I carrelli della spesa diventano arredo urbano

I carrelli della spesa diventano arredo urbano

Mercato Negro by Ramon Coronado

da in Arredamento Ecosostenibile, Ecodesign, Riciclo, Rifiuti, riutilizzo
Ultimo aggiornamento:

    mercado negro by ramon coronado

    Oggi affrontiamo un progetto di design molto interessante sotto vari aspetti, dove il creativo americano Ramon Coronado ha trovato il modo di sposare una filosofia eco-friendly attraverso il riciclo di rifiuti e una loro rivisitazione originale e utile al tempo stesso. Il designer ha dato vita a Mercado Negro, progetto di riqualificazione di spazi urbani dismessi, riflettendo su alcuni aspetti e problematiche che ha notato nella città dove vive, e cioè Los Angeles.

    Ramon ha notato quanti rifiuti e aree abbandonate e pericolose esistano in questa immensa città, focalizzando la sua attenzione sull’area nei dintorni di MacArthur Park, conosciuta come tra le zone più pericolose, sovrappopolate e povere di Los Angeles. Il designer ha vissuto in questa zona, e ha notato che non esistono aree ricreative per i bambini o più in generale per le famiglie, e purtroppo la zona è piena di rifiuti e strade trafficate e pericolose.

    Il suo progetto consiste nella riqualificazione di queste aree, sfruttando una materia prima di cui il luogo sembra avere una grande risorsa, e cioè i carrelli della spesa.

    Questi carrelli si trovano ovunque abbandonati per la città, e il designer non ha fatto altro che raccoglierli e trasformarli in nuovi oggetti, in questo caso in prodotti di arredo urbano che cerano in qualche modo di dare una nuova vita a queste zone abbandonate.

    Il designer ha realizzato una lampada, una sedia, un’altalena e un tavolo sfruttando solamente dei vecchi carrelli, dimostrando che con pochi accorgimenti e il riutilizzo di materiali preesistenti sul territorio possiamo trasformare la sua visione e reputazione, restituendo agli abitanti di quel’area una zona ricreativa piacevole e utile.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento EcosostenibileEcodesignRicicloRifiutiriutilizzo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI