Guida 2010 al risparmio carburante ed emissioni CO2

Guida 2010 al risparmio carburante ed emissioni CO2

Sul sito del Ministero dello Sviluppo economico è stata pubblicata recentemente la Guida 2010 al risparmio di carburante e alle emissioni di anidride carbonica

da in Auto Ecologiche, Emissioni, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Risparmio carburante

    Pochi giorni fa, dal Ministero dello Sviluppo economico, è trapelata un’interessante novità: è stata resa disponibile sul sito ufficiale del Ministero la nuova Guida 2010 al risparmio di carburante e alle emissioni di CO2 per le automobili. Il manuale, approvato con decreto interministeriale il 26 aprile scorso, con la compiacenza dei Ministeri dell’Ambiente e delle Infrastrutture e Trasporti, è stato recentemente reso fruibile ai cittadini. Le informazioni contenute nella guida 2010 sono sia utili dal punto di vista ambientali, sia dalla prospettiva di risparmio economico. Capiamone insieme di più.

    Come anticipato, il documento rivela informazioni interessanti per monitorare i consumi da ogni punto di vista. Sono presenti dati utili per capire il rapporto consumi/emissioni in varie circostanze di transito (strade urbane, extraurbane e circuito misto) in base anche al modello di autovettura, sul mercato al 28 febbraio 2010.

    Inoltre, nel caso qualcuno di voi volesse sostituire la propria vettura con un’auto meno costosa dal punto di vista dei consumi, ma anche meno inquinante, è presente un’interessante sezione dedicata proprio a quei modelli che rispecchiano le caratteristiche (suddivisi per carburazione: gasolio o benzina).

    Ma non è tutto: oltre ai consigli per viaggiare in sicurezza, sono presenti alcune dritte per sostenere uno stile di guida ecocompatibile. Perchè guidare in modo consapevole, senza ad esempio spingere troppo sull’acceleratore in maniera inopportuna, riduce dapprima gli sprechi di carburante, in un secondo momento anche le emissioni di anidride carbonica (ciò significa anche meno smog, e migliore qualità della vita). Cliccate qui per scaricare la nuova Guida 2010.

    Ricordiamoci anche al volante che il pianeta è di tutti, e va preservato da ognuno di noi!

    Immagine tratta da:
    tuttogratis.it

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheEmissioniPrimo Piano
    PIÙ POPOLARI