Guarisce dal cancro con un regime alimentare vegano: la storia a Le Iene

Guarisce dal cancro con un regime alimentare vegano: la storia a Le Iene

A Le Iene è stata raccontata l’incredibile storia di un uomo, che sarebbe riuscito a guarire dal cancro grazie alla messa in atto di un regime alimentare vegano

da in Alimentazione Sana
Ultimo aggiornamento:

    cancro alimentazione vegana

    A Le Iene è stata proposta l’incredibile storia di Antonio, un uomo che sarebbe riuscito a guarire dal cancro, seguendo un’alimentazione vegana. La testimonianza è davvero stupefacente, perché vuole dimostrare il legame stretto che c’è fra dieta e benessere fisico. Non tutti gli esperti, comunque, sono d’accordo sui risvolti di questa vicenda e sulla possibilità che un regime alimentare abbia di curare una malattia come il tumore.

    La storia di Antonio è iniziata nel 2003, quando gli è stato diagnosticato un tumore al polmone destro. L’uomo a quel tempo decise di sottoporsi ad un’operazione e riuscì a stare bene per altri 3 anni e mezzo. In seguito ad un controllo, i medici scoprirono un nuovo tumore nell’altro polmone. A questo punto per Antonio arrivò il momento di sottoporsi alla chemioterapia. Tutto sembrava procedere per il meglio, quando, nel 2011, è stata riscontrata una metastasi al cervello. Antonio a questo punto è stato sottoposto alla radioterapia e la lesione sembrò diminuire, anche se non scomparve del tutto. Il figlio di Antonio ha effettuato una serie di ricerche su internet, riuscendo a comprendere il legame inestricabile fra alimentazione e sviluppo dei tumori.

    La ricerca scientifica a questo proposito ha detto molto, dimostrando come l’alimentazione che esclude le proteine animali possa essere utilizzata come strumento di prevenzione nei confronti del cancro. Nessuna evidenza, invece, c’è sul fatto che un regime alimentare di questo tipo possa servire anche da terapia.

    Eppure Antonio ha deciso di tentare, conseguendo un risultato strabiliante. E’ stato seguito dalla nutrizionista oncologica Michela De Petris, che ha preparato per lui un regime alimentare basato esclusivamente sui vegetali. In due mesi Antonio ha perso 18 chili e poi, dopo qualche tempo, in seguito ad una tac, ha riscontrato che la massa tumorale era scomparsa del tutto. Per Antonio e per la sua famiglia non c’è alcun dubbio: il cancro sarebbe scomparso proprio grazie alla dieta vegana. Gli esperti, comunque, hanno precisato che bisogna essere molto cauti nel considerare questa storia e hanno sottolineato l’importanza della radioterapia, che è stata ritenuta fondamentale per la guarigione del paziente. La stessa nutrizionista oncologica ha fatto notare, tuttavia, come il cibo possa essere considerato in grado di apportare molti benefici.

    GUARDA IL VIDEO

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione Sana
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI