Green economy: incontro tra Vendola e Schwarzenegger

Green economy: incontro tra Vendola e Schwarzenegger

Un incontro tra Nichi Vendola e Arnold Schwarzenegger è stato incentrato sulle possibilità importanti che può riservare la green economy

da in Energie Rinnovabili, Impatto ambientale, Mutamenti Climatici, Primo Piano, Sostenibilità Ambientale, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    green economy incontro vendola schwarzenegger

    La green economy può contare adesso sull’incontro tra Nichi Vendola e Arnold Schwarzenegger. Nell’ambito dell’R20 i due hanno avuto l’occasione di parlare delle strategie che si possono mettere in atto per combattere i cambiamenti climatici e per investire sulle energie rinnovabili. Il risultato del dibattito è stato uno specifico documento, in cui sono descritte le scelte a favore dell’ambiente. Un incontro importante quindi per ciò che riguarda le possibilità che possono essere esplicate in termini di sostenibilità ambientale, che si caratterizza per la rilevanza che riveste.

    Un argomento quest’ultimo che non può non essere tenuto in considerazione da parte degli esponenti del mondo politico, nel momento in cui si ritrovano a prendere decisioni che riguardano il futuro dell’intera comunità. Per la green economy l’ambiente può essere visto come un investimento. E proprio in tal senso devono essere viste le scelte green in campo economico che i politici possono prendere: un investimento per un mondo più vivibile.

    Non si sa ancora di che cosa tratta nello specifico il documento che è stato messo a punto. Si è appreso però che Vendola ha puntato sulle energie rinnovabili e sulle potenzialità tutte da scoprire a livello di rapporti di collaborazione tra la regione Puglia e l’R-20. Proprio in tema di energie rinnovabili si è svolto qualche tempo fa un seminario sulla green economy in Puglia. Segno che qualcosa si sta muovendo nella volontà di cominciare a prendere veramente in considerazione le opportunità offerte dalle scelte economiche a basso impatto ambientale. Si spera che anche per il futuro si possa continuare a promuovere scelte di questo tipo.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energie RinnovabiliImpatto ambientaleMutamenti ClimaticiPrimo PianoSostenibilità AmbientaleTutela Ambientale
    PIÙ POPOLARI