Gnocchi vegan di zucca senza glutine: la ricetta

Gnocchi vegan di zucca senza glutine: la ricetta
da in Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento: Giovedì 21/01/2016 17:45

    gnocchi zucca

    Gnocchi vegan di zucca senza glutine, ecco la ricetta cruelty free di questo gustoso primo piatto. Anche gli gnocchi possono essere preparati con un occhio di riguardo alla qualità dei prodotti, selezionando ingredienti di origine rigorosamente vegetale. E’ sufficiente sostituire le uova con un’alternativa veg a base di farina e latte di soia. Ecco allora la ricetta senza glutine degli gnocchi.

    polpa di zucca

    500 gr di polpa di zucca 300 gr di patate 2 cucchiaio di Olio Evo 150 gr di farina integrale noce moscata Salvia 20 ml di uovo vegano 10 gr di lievito alimentare sale q.b.

    ingredienti

    15 ml di latte di soia 10 gr di farina integrale sale q.b.

    zucca in forno

    Per prima cosa prendete la polpa di zucca che avete estratto con un coltello e un cucchiaio e tagliatela a pezzetti. Lavateli e infornateli per una mezz’ora a 180 gradi. Scopri 10 antipasti vegani con la zucca

    bollire patate

    Prendete le patate e lessatele in acqua salata per una mezz’ora scarsa. Sbucciatele e schiacciatele.

    schiacciare zucca

    A questo punto estraete la zucca dal forno e schiacciatela in un recipiente. Quindi aggiungete nello stesso le patate schiacciate.

    farina e latte

    Ora preparate l’uovo vegano mescolando il latte di soia, la farina integrale e un pizzico di sale in una ciotola. Scopri come coltivare la zucca

    polpa di zucca

    Versate l’uovo vegano nel recipiente insieme a patate e zucca, quindi aggiungete un po’ di noce moscata, un po’ di olio Evo e farina integrale, continuando a mescolare finché l’impasto non risulterà omogeneo e abbastanza consistente, non appiccicoso.

    tagliare gnocchi

    A questo punto potete preparare gli gnocchi formando con le mani dei cilindri che andranno poi tagliati a pezzi con un coltello.

    cuocere gnocchi

    Prima di cuocere gli gnocchi in acqua salata, rigateli con l’apposito strumento oppure con una forchetta. Bastano 2-3 minuti perché gli gnocchi siano pronti per essere scolati e conditi con olio e foglie di salvia.

    662

    PIÙ POPOLARI