Gliese 581 G: temperature ed abitabilità

Gliese 581 G: temperature ed abitabilità

Secondo lo studioso Steven Vogt, che ha scoperto il nuovo pianeta simile alla Terra, le possibilità che ci sia vita su Gliese 581G sono del 100%

da in Biodiversità, Conservazione ambiente, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    gliese 581 g pianeta simile terra temperatura

    La scoperta di Gliese 581 G, pianeta molto simile alla nostra Terra, è sicuramente un passo in avanti molto importante nello studio dei corpi celesti fuori dal nostro sistema solare. Il fatto che Gliese 581 G potrebbe essere un pianeta sul quale c’è acqua allo stato liquido potrebbe essere un segnale interessante per pensare, grazie anche alla sua posizione favorevole per quanto riguarda la distanza della stella attorno alla quale orbita, che sul pianeta si possa sviluppare la vita o che, addirittura, qualche forma di essere vivente ci sia già attualmente. Ma cosa è stato detto sull’abitabilità del pianeta da parte di chi l’ha scoperto?

    E cosa bisogna dire relativamente alle temperature del pianeta Gliese 581 G? Cerchiamo di analizzare questi due aspetti in particolare. Per quanto riguarda la temperatura calcolata non considerando effetti atmosferici, bisogna considerare che potrebbe collocarsi in media tra -64 e -45 gradi centigradi.

    Se poi consideriamo l’esistenza dell’effetto serra, come avviene nel nostro pianeta, arriviamo allora ad una temperatura che deve collocarsi tra -37 e -12 gradi. Si tratta comunque di calcoli che devono tenere conto di altri fattori per determinare la temperatura esatta del pianeta, tra i quali troviamo la massa del pianeta stesso, maggiore rispetto a quella del pianeta Terra, e l’energia proveniente dalla stella di riferimento, Gliese 581.

    Per quanto riguarda invece l’abitabilità di Gliese 581 G, grandi sono le aspettative di Steven Vogt, a capo delle ricerche che hanno portato a scoprire il nuovo pianeta. Vogt ha infatti spiegato:

    Personalmente, a causa della ubiquità e della propensione della vita fiorire ovunque possibile, Io direi che, la mia sensazione personale è che le possibilità che esista vita sul pianeta Gliese 581 g sono del 100%. Non ho quasi alcun dubbio circa questo.

    Poi precisa per quanto riguarda la tipologia di vita che potrebbe essere presente sul nuovo pianeta scoperto:

    Vita in altri pianeti non significa Intelligenza Extraterrestre. Anche un semplice batterio unicellulare oppure l’equivalente alla muffa delle docce potrebbe scuotere le percezioni riguardo all’unicità della vita sulla Terra.

    421

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiodiversitàConservazione ambientePrimo Piano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI