Giornata nazionale della bicicletta 2013: il 12 maggio iniziative in tutta Italia

Giornata nazionale della bicicletta 2013: il 12 maggio iniziative in tutta Italia

In occasione della giornata nazionale della bicicletta 2013 del 12 maggio, in tutta Italia sono state organizzate iniziative che prevedono pedalate urbane, per far riscoprire il valore della bici come mezzo di trasporto ecosostenibile

da in Bicicletta, Mobilità Sostenibile, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    giornata nazionale della bicicletta 2013

    La giornata nazionale della bicicletta 2013 cade il 12 maggio. Per questa occasione, tante iniziative sono state organizzate in tutta Italia, all’insegna della mobilità sostenibile. Si vuole puntare sulla valorizzazione della bici come mezzo di trasporto ecocompatibile, in grado di caratterizzarsi come una di quelle buone pratiche della vita quotidiana che ci aiutano a lottare contro l’inquinamento.

    A Milano il tutto rientra nell’ambito del progetto DomenicAspasso. Si tratta dell’evento programmato in corrispondenza del blocco del traffico del 12 maggio (QUI TUTTE LE INFORMAZIONI) nel capoluogo lombardo. Si vuole abbinare la lotta allo smog con altri valori importanti. In particolare si intende sensibilizzare sulla rilevanza della ricerca biomedica. Ecco perché sono stati coinvolti degli istituti medici noti: l’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, quello neurologico Carlo Besta, quello dei tumori, quello FIRC di oncologia molecolare, per mettere a punto un percorso, che ha come tappe fondamentali i luoghi simbolo dell’attività scientifica. Il luogo di ritrovo è l’Istituto Negri in via Giuseppe La Masa, per le ore 9. “Io pedalo per la ricerca” ha come conclusione il ritorno nello stesso punto.

    Dalle 9:30 alle 11:45 Ciclobby ha tutto pronto per Bimbimbici: si vuole riflettere sui vantaggi comportati dal rendere Milano una città più adeguata alle esigenze dei bambini, in particolare per quanto riguarda la sicurezza. Sarà anche la volta di Strabici, una pedalata di 20 chilometri, che arriverà a toccare i luoghi di interesse storico e artistico. Per iscriversi gratuitamente alla maratona, dalle 9 è possibile recarsi presso i banchetti del Cyclopride oppure si può fare tutto online, sull’apposita piattaforma.
    I Genitori Anti Smog organizzeranno il laboratorio “Decora la tua bici”, dedicato ai più piccoli. Verranno distribuiti degli spot luminosi, per la sicurezza dei ciclisti (ECCO I SISTEMI PER LA SICUREZZA IN BICICLETTA). Inoltre BikeMi (INFO UTILI) fornirà un abbonamento giornaliero gratuito, per provare il servizio di bike sharing.

    A Roma l’appuntamento è con Bici Roma 2013. Si tratta di una pedalata amatoriale, che attraverserà le vie della città. Chi vuole partecipare deve recarsi alle 9 a Piazza del Popolo. Il giro prevede di percorrere via del Corso, via Tomacelli, ponte Margherita, via Vittoria Colonna, ponte Cavour, via Cicerone, via Orsini, piazza della Libertà, ponte Margherita, via Ferdinando di Savoia. Ci si può registrare al sito ufficiale, in modo da favorire una migliore organizzazione della giornata. Ai partecipanti verrà data una maglietta omaggio e chi vuole può aderire con una tessera in promozione a 10 euro. Nel pomeriggio sono previste delle cicloturistiche riservate a coloro che sono iscritti all’associazione, con una prenotazione anticipata.

    A Torino si è organizzato un evento per la promozione culturale della bicicletta. Il tutto rientra nell’ambito della manifestazione Sport Day 2013. E’ prevista una pedalata cicloturistica, con l’accompagnamento di professionisti, i quali mostreranno i luoghi importanti dello sport torinese e racconteranno degli aneddoti sull’argomento. E’ una manifestazione gratuita. Per partecipare ci si ritroverà alle ore 10 in piazzale Valdo Fusi.
    Da non perdere Bicincittà, che prevede un percorso di 13 chilometri dalla città al Castello di Stupinigi. Lo scopo è quello di coinvolgere tutta la famiglia, per dimostrare quanto possa essere determinante riappropriarsi degli spazi urbani che di solito sono pieni di automobili.

    Anche in altre città italiane si punterà sulle pedalate, in quanto strumento di promozione del rispetto per l’ambiente. Nel capoluogo toscano verrà proposto “Firenze a pedali”. In questo caso si procederà sabato 11 maggio, perché il giorno dopo arriverà il Giro d’Italia. La partenza è presso la piscina Le Pavoniere alle Cascine. Tema principale il muoversi insieme, per conseguire uno stile di vita attivo.
    A Napoli una passeggiata ecologica a due ruote, per la prima edizione del Cyclopride. La partenza sarà alle 9:30 da piazza Plebiscito. I partecipanti riceveranno una pettorina, una merenda, dei consigli e un libretto sulla bici. Inoltre avranno anche un ecoquiz con domande sulla raccolta differenziata. Consegnando negli appositi gazebo le risposte, verrà dato in omaggio un gadget riciclato.
    A Venezia e a Palermo Bicincittà. Nel capoluogo siciliano si attraverserà il centro storico e si arriverà al parco della Favorita. Nella città della laguna ci saranno tre punti-partenza: Spinea, Mirano e Salzano.

    Guarda anche:

    Andare al lavoro in bici: c’è bisogno di più sicurezza
    Bike to Work Week, come aiutare chi va al lavoro in bici
    Gite fuori porta in Primavera: gli itinerari in bici

    Foto di oki_jappo

    966

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiciclettaMobilità SostenibileTutela Ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI