Fungo ganoderma: proprietà e benefici

Il fungo ganoderma, o reishi, è un rimedio naturale efficace per guarire o prevenire disturbi psicofisici a tutto tondo. Scopriamo quali sono le sue proprietà e tutti i benefici.

da , il

    Il fungo ganoderma, o reishi, “erba divina della longevità”, è di origine asiatica, si tratta di un fungo parassita piuttosto grande che cresce spontaneamente nei castagni e nelle querce, sebbene venga anche coltivato. Pur non essendo commestibile a causa della sua consistenza dura e legnosa, viene utilizzato essiccato per le sue innumerevoli proprietà benefiche a carico della salute, rivelandosi un autentico toccasana per corpo e psiche. Scopriamone le proprietà e i benefici.

    Abbassa il colesterolo

    I peptidi contenuti nel fungo ganoderma si rivelano utilissimi per abbassare i livelli di colesterolo. Per beneficiare di tale effetto è possibile preparare dei decotti da bere secondo le indicazioni dell’erborista.

    Riduce la pressione del sangue

    Sempre ai peptidi in esso contenuti si deve la capacità di abbassare la pressione sanguigna contribuendo al tempo stesso a fluidificare il sangue.

    Scopri 5 proprietà benefiche dei funghi

    Ha proprietà antitumorali

    Diverse ricerche hanno confermato l’importanza del ganoderma come rimedio naturale antitumorale. In questo caso ad agire sono in particolare i peptidi Lz-8 e i polisaccaridi dal potere ritardante.

    Ha proprietà antinfiammatorie

    Il germanio, metalloide lucido, contenuto nel fungo ganoderma ha proprietà antinfiammatorie che contribuiscono a rendere il fungo un ottimo rimedio in caso di infiammazioni di vario genere.

    Ha proprietà antivirali

    Il fungo ganoderma cela proprietà antivirali ed è quindi ottimo in caso di influenze e mali stagionali tipici della stagione fredda.

    Migliora il sistema immunitario

    Il fungo reishi potenzia le difese immunitarie a tutto vantaggio della salute. D’altronde un sistema immunitario debole ci mette a rischio di molte malattie.

    Fa dimagrire

    Accelerando il metabolismo, il fungo ganoderma si rivela ottimo anche per chi segue diete dimagranti o vuole mantenere il peso forma.

    Migliora il sistema nervoso

    Il fungo ganoderma è conosciuto anche per le proprietà normalizzanti sul sistema nervoso, a tutto vantaggio della qualità del sonno e dell’energia generale dell’organismo.

    Garantisce il benessere psicofisico

    Secondo la tradizione il ganoderma, o reishi, agirebbe positivamente anche sul piano mentale, aiutandoci a raggiungere uno stato di equilibrio psiofisico.

    Aiuta in caso di leucemie

    Il minerale germanio organico contenuto nel fungo reishi, secondo alcune ricerche, sarebbe utile non solo in caso di tumori polmonari ma anche nell’eventualità di leucemie.