Frutta e verdura di stagione a settembre: frutti di bosco, funghi e uva

Frutta e verdura di stagione a settembre: frutti di bosco, funghi e uva
da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:14

    La frutta e la verdura di stagione a settembre sono caratterizzate soprattutto da frutti di bosco, funghi e uva. Si tratta senza dubbio di prodotti vegetali che ci consentono di portare avanti una dieta sana ed equilibrata. Non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola, anche perché garantiscono un’armonia di sapori e profumi e la possibilità di preparare numerose ricette ghiotte.

    frutti di bosco

    I frutti di bosco dovrebbero costituire una costante nella nostra alimentazione. Fragoline, more, lamponi, mirtilli, ribes: sono tutti ricchi di vitamine, nello specifico A, C, B1 e B2. Inoltre contengono molti sali minerali, fra i quali c’è anche il potassio, essenziale per il nostro organismo. Proprio il potassio, infatti, ci consente di sentire meno la stanchezza che possiamo provare nel cambio di stagione. Se le more sono ricche di betacarotene e vitamina C ed E e quindi ideali per chi soffre di reumatismi ed infiammazioni, i mirtilli proteggono la retina, aiutano la circolazione sanguigna e a curare le infezioni urinarie. I lamponi riescono ad abbassare la glicemia ed hanno un effetto disintossicante, utile nella regolarizzazione del ciclo mestruale. I frutti di bosco abbondano anche di fibre, che aiutano a regolare l’intestino. Inoltre per il 90% sono costituiti da acqua, ecco perché sono molto dissetanti. SCOPRI TUTTE LE PROPRIETA’ TERAPEUTICHE DEI MIRTILLI CONTRO LE INFEZIONI

    funghi

    Settembre è anche conosciuto per essere il mese dei funghi. Ne esistono di diversi tipi, porcini, chiodini, cardoncelli, ovoli. Si possono raccogliere proprio tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Il loro apporto calorico è piuttosto basso, difatti mettono a disposizione circa 20 calorie ogni 100 grammi. Per questo motivo possono essere consumati tranquillamente anche da chi segue un regime alimentare volto alla perdita di peso corporeo. I funghi, ricchi di proprietà benefiche, contengono molte proteine e vitamine e al 99% sono formati da acqua. Fra i sali minerali molto importanti il fosforo, per la salute delle ossa, il selenio e il potassio, il quale aiuta a regolare il ritmo del cuore.

    uva

    L’uva è ricca di zuccheri assimilabili, contiene acidi organici, diversi sali minerali, vitamine A, C e quelle del gruppo B. Da non dimenticare i polifenoli. Questi ultimi conferiscono delle proprietà antiossidanti e si trovano specialmente nella buccia. Grazie al contenuto di acido tannico e di fenolo, si dimostra efficace nel portare avanti un’azione antivirale e nel contrastare specificamente il virus dell’herpes simplex. Proprio il succo d’uva si può cospargere sulle labbra colpite dall’herpes, per velocizzarne la guarigione. Anche se deve essere consumata moderatamente in caso di diabete e di obesità, si dimostra molto utile in caso di stitichezza e per coloro che soffrono di disturbi digestivi.

    606

    PIÙ POPOLARI