Frutta e verdura di stagione a febbraio

Frutta e verdura di stagione a febbraio
da in Alimentazione Sana, Alimenti Biologici, Cucina Naturale, Spesa Biologica, Vivere green, Frutta di stagione
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:14

    frutta e verdura di stagione a febbraio

    Scegliamo frutta e verdura di stagione a febbraio che possano essere adatte alle nostre esigenze nutritive. Questi cibi hanno un ruolo fondamentale in un’alimentazione che possa definirsi naturale a tutti gli effetti. La frutta e la verdura contengono vitamine e sali minerali molto importanti per il nostro organismo e, quindi, non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola. E’ importante rispettare la stagionalità, perché in questo modo evitiamo di favorire il commercio di quei prodotti alimentari che provengono dall’estero. In questi casi il problema principale è rappresentato da lunghi trasporti, che non fanno altro che accrescere l’inquinamento. Scopriamo insieme che cosa comprare a febbraio.

    carciofi febbraio

    I carciofi devono molte delle loro proprietà alla cinarina, una sostanza aromatica che conferisce il caratteristico sapore amaro. L’organo che più ne beneficia è il fegato, perché vengono favorite la diuresi e la secrezione biliare. Inoltre i carciofi sono ricchi di potassio e di molti sali minerali, come il ferro, il sodio, il fosforo e il manganese.

    finocchio febbraio

    Il finocchio è composto per il 90% circa di acqua. Ha principalmente delle proprietà digestive e riesce ad apportare molti benefici in caso di gonfiore addominale. Molto importante è il suo consumo nel caso si soffra di meteorismo, perché questo ortaggio evita la formazione di gas intestinali. Ha ottime proprietà depurative.

    pompelmo febbraio

    Il pompelmo è un frutto ricco di fibre e di vitamine, fra le quali dobbiamo ricordare la A, la B e la C. Contiene molti flavonoidi, che sono degli antiossidanti in grado di aiutare il fegato e di prevenire l’insorgere di malattie cardiovascolari. Riesce a stimolare in modo attivo l’apparato digerente.

    kiwi febbraio

    Molte sono le proprietà del kiwi. Questo frutto contiene un’alta percentuale di vitamina C ed è molto utile, quindi, per rafforzare il sistema immunitario. Riesce a tenere sotto controllo il livello di colesterolo e previene l’infarto e l’arteriosclerosi. Ricco di fibre, rappresenta un valido aiuto contro la stitichezza.

    broccoli febbraio

    I broccoli sono ortaggi ricchi di molti sali minerali, soprattutto calcio, ferro, fosforo e potassio. Contengono molta fibra alimentare e per questo sono indicati in caso di stipsi. Abbondano di sulforafano, una sostanza che, secondo alcune ricerche scientifiche, impedirebbe la crescita di cellule cancerogene.

    cicoria febbraio

    La cicoria ha un potere lassativo e stimola l’attività del pancreas e del fegato. Aiuta a regolare il glucosio e il colesterolo nel sangue e quindi è molto utile per chi soffre di diabete o di colesterolo alto. Stimola la digestione, favorisce il funzionamento della cistifellea, aiuta a combattere la sonnolenza e stimola la concentrazione.

    cachi febbraio

    I cachi sono frutti molto energetici, perché contengono in abbondanza zuccheri e potassio. Riescono ad apportare benefici a chi incorre nello stress psicofisico e a chi dimostra un senso di inappetenza. Contenendo zuccheri semplici, che vengono assorbiti facilmente, riescono a fornire energia immediata e per questo sono molto utili nel caso si pratichi un’attività sportiva.

    758

    PIÙ POPOLARI