Fotovoltaico: pannelli solari sulla Casa Bianca

Negli Stati Uniti si sta portando avanti un progetto che prevede l'installazione di pannelli solari sul tetto della Casa Bianca, che potrà diventare il simbolo della sensibilità verso le problematiche ambientali

da , il

    fotovoltaico casa bianca installazione pannelli solari

    Il fotovoltaico potrebbe essere una risorsa anche per la Casa Bianca con il progetto di installare pannelli solari, che renderanno la residenza presidenziale degli Stati Uniti un esempio di sostenibilità ambientale. Diverse sono le aziende coinvolte nell’iniziativa, le quali hanno già proposto ad Obama la fornitura di 102 moduli fotovoltaici. “Globama” è il nome del progetto, che sta coinvolgendo anche i cittadini, molti dei quali chiedono che vengano velocizzati i tempi di attuazione dell’intento. Un modo per spingere a prendere in considerazione le problematiche energetiche.

    A questo scopo è stata creato anche un apposito sito web, in cui è possibile portare avanti una petizione, che ha l’obiettivo di rendere più veloci le modalità di realizzazione del progetto. L’energia solare ancora una volta diventa una fonte di energia pulita dalle enormi potenzialità. Se anche la Casa Bianca sarà dotata di pannelli solari, si arriverà a mettere in atto un’azione simbolica di grande importanza, perché si potrà constatare la sensibilità da parte delle autorità nei confronti delle questioni ambientalistiche.

    Sul sito internet “ Solar on the White House” è possibile rintracciare dei dati che mettono in evidenza quali possono essere i vantaggi dettati dai pannelli solari sul tetto della Casa Bianca. Inoltre viene presentato un quadro d’insieme su tutto ciò che i predecessori di Obama hanno fatto nell’ambito dello sfruttamento delle energie rinnovabili.

    Un vero e proprio movimento di massa che passa per il web e che è intenzionato a portare avanti la sua azione concreta a favore dell’utilizzo delle eco-energie. Obama saprà essere ricettivo nei confronti di queste richieste?