Fotovoltaico: entra in funzione l’impianto più grande della Cina

In Cina è stato collegato alla rete elettrica il più grande impianto fotovoltaico del mondo

da , il

    Fotovoltaico, impianto record attivato in Cina

    E’ finalmente entrato in funzione il maxi impianto fotovoltaico di Hongqiao, a Shanghai. Si tratta di una struttura imponente, per realizzare la quale sono stati utilizzati circa 20 mila moduli solari, con lo scopo di fornire energia pulita a oltre 12 mila famiglie dell’area, grazie alla produzione di 6,3 milioni di kWh di elettricità derivante dallo sfruttamento di una delle energie rinnovabili per eccellenza: il Sole.

    L’impianto aveva da tempo preso vita sul tetto della stazione ferroviaria di Hongqiao, a Shanghai, dove sono stati uniti in un unico network ben 20 mila pannelli solari. L’unità è ora finalmente stata collegata alla rete elettrica, diventando ufficialmente il più grande impianto fotovoltaico presente nel grande Paese asiatico, con un’occupazione totale di superficie di oltre sessanta mila metri quadrati.

    Secondo quanto riferito dai progettisti dell’impianto, la struttura di sfruttamento dell’energia solare potrà fornire energia a circa 12 mila famiglie a Shanhgai, contribuendo a diminuire l’impatto ambientale attraverso la riduzione di 2.254 tonnellate di consumo di carbone l’anno, e circa 6.600 tonnellate di emissioni di carbonio.

    L’impianto, proseguono inoltre i progettisti, dovrebbe poter produrre 300 mila kWh nelle sole prime due settimane di vita.

    Ricordiamo infine che, stando all’impegno assunto dalle istituzioni cinesi, entro il 2020 il Paese ridurrà il proprio volume di emissioni di Co2 per unità di Pil di almeno il 40%.