Fonti rinnovabili: lo sviluppo sostenibile delle isole Tuvalu

Le nove isole dell’arcipelago di Tuvalu stanno per diventare il primo esempio di nazione interamente ecosostenibile del mondo

da , il

    Le nove isole dell’arcipelago di Tuvalu stanno per diventare il primo esempio di nazione interamente ecosostenibile del mondo. Entro il 2020 l’intera fornitura di energia elettrica deriverà completamente dagli impianti fotovoltaici.

    Venuta alla ribalta qualche anno fa, in aperta polemica con l’amministrazione dell’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush relativamente alle questioni climatiche e al mancato rispetto della drastica riduzione delle emissioni di gas serra, la piccola Tuvalu rischia di scomparire a causa dell’effetto serra.

    Le nove verdissime isole immerse nell’Oceano Pacifico si trovano infatti ad appena un metro sopra il livello del mare e l’innalzamento delle acque avrebbe conseguenze catastrofiche. Tanto è vero che da anni sono pronti piani di evacuazione che in caso di necessità porterebbero al trasferimento dei 12mila abitanti di Tuvalu in Nuova Zelanda. Come riporta Ansa.it, entro appena una decina di anni queste isole saranno alimentate esclusivamente da fonti rinnovabili. È questo l’esempio da seguire in un’ottica di sviluppo sostenibile e di contrasto ai mutamenti climatici.