Falsi miti sul cibo: 3 bufale svelate da un oncologo

Falsi miti sul cibo: 3 bufale svelate da un oncologo
da in Alimentazione Sana, Educazione Alimentare
Ultimo aggiornamento: Lunedì 23/02/2015 14:22

    falsi miti sul cibo

    Ci sono alcuni falsi miti sul cibo che dovrebbero essere sfatati. Spesso siamo convinti di portare avanti un’alimentazione sana, ma non è detto che sia così realmente. Ecco perché è bene affidarci al parere degli esperti, che, specialmente in merito al consumo di alcuni cibi, hanno molto da dirci. Possiamo essere vittime di errori che commettiamo nella dieta di ogni giorno. Il tutto può accadere, anche perché seguiamo delle convinzioni che possono non avere anche evidenze scientifiche. In particolare ci sono alcune bufale, sulle quali occorre far chiarezza. Ce ne parla il Professor Franco Berrino, oncologo presso l’Istituto Nazionale di Tumori di Milano, che si sofferma soprattutto su tre argomenti: latte, zucchero e proteine.

    latte falsi miti

    Facendo affidamento sui consigli che di solito sentiamo sull’alimentazione, viene spesso messo in evidenza come il latte contenga delle sostanze nutritive molto importanti, soprattutto per garantire la salute delle ossa. Molti lo raccomandano per la prevenzione dell’osteoporosi e per dare la possibilità ai più piccoli di crescere, facendo affidamento su tutte quelle sostanze in grado di garantire un adeguato sviluppo dell’apparato scheletrico. Secondo il Professor Berrino, le cose starebbero in un altro modo, perché tutto ciò poteva essere vero soltanto qualche anno fa, quando non si poteva contare su un’adeguata nutrizione. Oggi le cose sarebbero diverse, perché i bambini e gli adulti sono troppo nutriti. Proprio per questo non ci sarebbe bisogno di bere il latte ogni giorno.

    zucchero falsi miti

    Secondo il Professor Berrino, nell’alimentazione di oggi si commette un errore: mettere lo zucchero in molti cibi, anche quando non ce ne sarebbe bisogno. Il tutto avrebbe come scopo la possibilità di assicurare un sapore più buono, perché una qualità di questo ingrediente è proprio quella di insaporire i cibi. Spesso, però, lo zucchero viene usato come ingrediente anche per mascherare la bassa qualità di un prodotto alimentare. L’oncologo ci dice che lo zucchero innesca nel nostro organismo dei meccanismi molto pericolosi, causando prima di ogni altra cosa problemi di obesità, che apre la strada a molte patologie. Il Professor Berrino fa notare che una caratteristica fondamentale dello zucchero consiste nell’essere ingerito volentieri, anche quando si è sazi, ma avverte dei rischi connessi ad un uso eccessivo di questo ingrediente.

    proteine falsi miti

    Il Professor Berrino dice che le proteine sono importanti per la formazione dei fattori di crescita. La ricerca scientifica ha dimostrato, tuttavia, che non è bene esagerare con quegli alimenti che contengono troppe proteine. Si rischierebbe di aumentare di peso. Inoltre l’oncologo ci dice che sono tante le evidenze che dimostrano come, più alti sono i fattori di crescita, più elevate sono le probabilità di ammalarsi di tumore. Secondo l’esperto, le proteine devono essere consumate con moderazione e dovrebbero essere associate ai cereali, fra i quali si possono ricordare il riso, l’orzo e il farro.

    620

    PIÙ POPOLARI