Energie rinnovabili: un impegno dal padre di “Avatar” e “Titanic”

Energie rinnovabili: un impegno dal padre di “Avatar” e “Titanic”

James Cameron, il "papà" di Titanic e di Avatar, afferma di volersi impegnare in prima persona nelle energie rinnovabili

da in Energia Eolica, Energia Solare, Energie Rinnovabili, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    Impegno di Cameron per le rinnovabili

    James Cameron, produttore e regista cinematografico noto in tutto il mondo – tra gli altri – per il recente successo di Avatar e, ancor prima, per quello di Titanic, ha dichiarato che vorrebbe investire il proprio tempo, le proprie energie, il proprio denaro e tutte le altre risorse per sviluppare delle soluzioni ad energia rinnovabile che possano apportare un contributo nella crescita ecosostenibile della nazione e del pianeta intero.

    La crisi energetica – avrebbe infatti affermato James Cameron – è una grande sfida per le nazioni evolute, e non solo. All’interno di tale ambito, il cambiamento climatico sarebbe uno degli aspetti da tenere in maggiore considerazione, con l’unica via di uscita dalle criticità apparentemente rappresentata da una politica energetica globale.

    Il regista avrebbe poi affermato che vi sarebbe urgenza di trovare fonti alternative di energie, ammettendo che i Paesi più evoluti non stanno lavorando alacremente per risolvere il problema, né si è vicini ad una adeguata soluzione.

    Cameron ha infine dichiarato che l’area delle energie rinnovabili sarebbe una di quelle cui devolverebbe il proprio tempo e le proprie risorse al fine di fornire un contributo concreto.

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia EolicaEnergia SolareEnergie RinnovabiliSviluppo Sostenibile
    PIÙ POPOLARI