Energie rinnovabili: il gas naturale frenerà la crescita delle eco-energie

Energie rinnovabili, la crescita della produzione del gas naturale andrà a discapito di un più convinto utilizzo delle eco-energie

da , il

    Il gas naturale frena la crescita delle ecoenergie

    Tra i vari ostacoli che una crescita convinta dell’utilizzo delle energie rinnovabili si troverà ad affrontare, vi è senza alcun dubbio anche quello legato all’incremento della produzione del gas naturale, che grazie alle più recenti implementazioni tecnologiche, dovrebbe conquistare maggiore importanza a discapito dell’incremento dello sfruttamento delle eco-energie. A dirlo è l’International Energy Agency (IEA) in un report recentemente pubblicato a conferma di studi precedenti.

    Per l’IEA, infatti, la domanda di gas naturale subirà un incremento del 35% da qui al 2035, con un ritmo di produttività che pertanto andrà a minare i ritmi di crescita dell’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile.

    Complessivamente, la domanda di gas naturale raggiungerà quota 4,5 trilioni di metri cubi entro il 2035, con un incremento del 44% rispetto ai livelli del 2008, e con un tasso medio di crescita dei consumi pari all’1,4%, trascinato al rialzo dalla crescita record della Cina.

    Il più popoloso Paese asiatico incrementerà infatti i consumi di gas naturale di circa il 6%, arrivando, da sola, a pesare per circa il 20% dell’incremento della produzione di tale risorsa energetica entro il 2035. Particolarmente forte sarà anche l’aumento della produzione da parte del Medio Oriente, che raggiungerà quota 800 miliardi di metri cubi entro 25 anni.