Energie rinnovabili: Ecotricity lancia le obbligazioni ecologiche

Energie rinnovabili: Ecotricity lancia le obbligazioni ecologiche

Ecotricity vuole finanziare i propri progetti ecocompatibili facendo ricorso all'emissione di apposite obbligazioni, già ribattezzate "ecologiche"

da in Energie Rinnovabili, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    Presto sul mercato i primi bond ecologici

    La società Ecotricity ha annunciato un nuovo metodo per finanziare i propri progetti di espansione nel campo delle energie rinnovabili. Si tratta, in termini più chiari, di un nuovo ricorso al capitale di debito, effettuato offrendo a circa 40 mila propri clienti la possibilità di sottoscrivere degli “ecobond”, nient’altro che delle obbligazioni il ricavato della cui vendita servirà a supportare la realizzazione di progetti ecocompatibili.

    Più in particolare, il fondatore della compagnia, Dale Vince, avrebbe affermato che la vendita delle nuove obbligazioni ecologiche servirà a permettere alla società di poter finanziare la costruzione di 12 nuovi impianti eolici, un importante progetto di sfruttamento dell’energia solare, e lo studio e la predisposizione di nuovi piani in altri segmenti delle eco-energie.

    La società ha poi affermato altresì che il tasso di interesse pagato ai sottoscrittori dei bond sarà lo stesso che Ecotricity avrebbe pagato per richiedere in prestito lo stesso ammontare di denaro dagli istituti di credito: di conseguenza, secondo la stampa l’investimento in bond di Ecotricity potrebbe rivelarsi un impiego con un tasso di interesse intorno al 7%.

    L’obiettivo della compagnia è quello di recuperare sul mercato almeno 10 milioni di sterline, utili per perseguire i progetti di cui sopra.

    In totale, oltre alla finanza già presente e al denaro reperito attraverso gli ordinari canali bancari, i nuovi impieghi per i piani eco-energetici già accennati dovrebbero costare tra i 25 e i 30 milioni di sterline.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energie RinnovabiliSviluppo Sostenibile
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI