Energia solare: Taiwan incrementa la propria capacità produttiva

Energia solare: Taiwan incrementa la propria capacità produttiva

Un'azienda di Taiwan ha deciso di incrementare del 50% la propria capacità produttiva di pannelli solari

da in Energia Solare, Impianti Fotovoltaici
Ultimo aggiornamento:

    Taiwan incrementa produzione pannelli solari

    La Motech Industries, società operante nel settore dell’energia solare attraverso la produzione di cellule e moduli per gli impianti fotovoltaici, ha annunciato l’intenzione di incrementare la propria capacità produttiva di circa il 50% entro la fine del prossimo anno. L’obiettivo è quello di soddisfare la crescente domanda da parte degli utilizzatori delle fonti di energie rinnovabili, che nel Paese e all’estero dovrebbe svilupparsi con un ritmo dinamico.

    Di conseguenza, la Motech Industries ha deciso di aumentare la capacità produttiva annua a quota 1,8 GW entro la fine del 2011, contro gli attuali 1,2 GW; una volontà espansiva che dipenderà dalle possibilità di reperimento di finanziamenti esterni da parte della compagine, che non dovrebbe comunque avere difficoltà nell’ottenere supporto bancario.

    In materia di comparto energetico solare, stando a quanto afferma la compagnia di ricerche tecnologiche Isuppli le installazioni globali di pannelli dovrebbero raddoppiare a quota 15,8 GW entro la fine dell’anno, grazie anche ad un piano incentivi che in alcuni mercati è davvero molto conveniente.

    Nel 2011, invece, la domanda dovrebbe alzare a quota 19,3 GW con, almeno per la compagnia, una fetta maggioritaria proveniente da Stati Uniti, Europa e Asia.

    246

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia SolareImpianti Fotovoltaici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI