Energia solare: Suntech apre nuovo impianto negli States

Energia solare: Suntech apre nuovo impianto negli States

Suntech realizza negli Stati Uniti un nuovo impianto di produzione di moduli solari che faciliterà la migliore penetrazione nel mercato nordamericano

da in Energia Solare, Energie Rinnovabili
Ultimo aggiornamento:

    Suntech realizza nuovo impianto produttivo negli States

    La Suntech è una delle società più note al mondo nel campo della produzione di pannelli fotovoltaici e altri componenti per la realizzazione di impianti di sfruttamento dell’energia solare. Fatta questa debita premessa, risulta senza dubbio interessante rilevare come la compagnia in questione abbia scelto di aprire un nuovo impianto di produzione in Arizona, negli Stati Uniti, probabilmente al fine di supportare nel migliore dei modi la propria espansione in questo mercato occidentale.

    Suntech, infatti, così come altre società impegnate nella produzione di elementi per un più adeguato sfruttamento dell’energia solare, ha certamente l’intenzione di non farsi cogliere impreparata dal momento in cui la domanda energetica “pulita” negli Stati Uniti inizierà a crescere, così come preventivato nel corso degli ultimi mesi da diverse iniziative del segmento.

    La produzione “in loco” di componentistica fotovoltaica, in sostituzione della produzione nel continente asiatico susseguita dall’esportazione, consentirà alla Suntech di incrementare il volume di produzione di pannelli realizzati secondo i requisiti previsti dalle leggi americane, riducendo costi e tempi legati al trasporto.

    Stando ai dettagli forniti dalla compagnia, nell’impianto verranno realizzati soprattutto i moduli utilizzati per i progetti commerciali e industriali.

    Nel corso del 2011, inoltre, l’impianto verrà rapidamente allargato, raddoppiando le risorse umane impiegate da 75 persone a 150 persone.

    257

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia SolareEnergie Rinnovabili
    PIÙ POPOLARI