Energia solare: stime BNEF sullo sviluppo statunitense

Energia solare: stime BNEF sullo sviluppo statunitense

Nuove stime della BNEF sono appena state pubblicate sullo sviluppo del solare nordamericano

da in Energia Solare, Energie Rinnovabili
Ultimo aggiornamento:

    Nuove stime sul solare statunitense

    L’energia solare, stando a quanto afferma Bloomberg New Energy Finance, dovrebbe riuscire a soddisfare circa il 4,2% della richiesta di fornitura statunitense di energia elettrica entro il 2020. Tra le principali determinanti in grado di supportare l’ulteriore sviluppo del solare e del fotovoltaico, lo studio segnala l’abbassato costo delle risorse per questo segmento, che dovrebbero rendere gli investimenti più attraenti di quanto agito nel recente passato.

    Gli analisti della compagnia segnalano inoltre che gli investimenti nell’energia solare raggiungeranno i 100 miliardi di dollari entro i prossimi dieci anni, per un volume di impieghi che permetteranno a questo segmento delle eco-energie di poter raggiungere una capacità complessiva pari a 44,000 MW, contro i 1,400 MW attuali.

    Il calo dei costi delle tecnologie solari termali e solari fotovoltaici dovrebbe conseguire una crescita piuttosto significativa del segmento solare, con uno sviluppo positivo in fase di accelerazione nei prossimi anni.

    Le installazioni di impianti solari commerciali riusciranno a pesare per circa metà delle installazioni complessive, con la parte rimanente che verrà suddiviso tra il segmento residenziale e gli impianti a larga scala gestiti dalle utility.

    Circa il 2,4% dei proprietari di casa disporrà di un impianto energetico solare entro il 2020.

    251

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia SolareEnergie Rinnovabili
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI