Energia solare: investimenti di BNP Paribas in Italia

Energia solare: investimenti di BNP Paribas in Italia

BNP Paribas sembra essere interessata ad acquisire dei progetti su impianti di produzione di energia solare tra il 2010 e il 2011

da in Energia Solare, Energie Rinnovabili, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    BNP Paribas progetta investimenti solari in Italia

    Secondo quanto riporta Bloomberg.com in un recentissimo approfondimento, il gruppo bancario BNP Paribas potrebbe essere interessato ad acquisire alcuni impianti di sfruttamento di energia solare presenti nella Penisola, al fine di sviluppare le attività di un fondo di investimento britannico, il cui obiettivo è quello di ottenere un ritorno economico di almeno il 15%. A finire sotto la lente d’attenzione dell’istituto di credito sarebbero unità solari e fotovoltaiche comprese tra un minimo di tre impianti e un massimo di cinque.

    Più in particolare, è probabilmente che il primo accordo di investimento diretto in un impianto fotovoltaico possa concludersi già durante le prossime settimane, mentre i successivi andranno a slittare nella parte iniziale del 2011.

    A divenire beneficiario dell’interesse di BNP Paribas per il segmento solare potrebbe essere anche l’intero Paese, che rispetto ai suoi principali concorrenti continentali dispone di un irraggiamento più favorevole, e che pertanto dovrebbe spingere maggiormente sul fronte degli investimenti in impianti fotovoltaici ed eco-energetici.

    L’Italia sta inoltre continuando ad importare energia dai Paesi vicini - precisa Bloomberg.com – rendendo pertanto la Penisola particolarmente attraente per nuovi investimenti che possano colmare il gap energetico presente.

    Nel 2011, dovrebbero infine essere installati circa 2,200 megawatts di potenza energetica proveniente dal sole.

    262

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia SolareEnergie RinnovabiliPrimo Piano
    PIÙ POPOLARI