Energia solare: Enerpoint e Beppe Grillo

Energia solare: Enerpoint e Beppe Grillo

ci piace ricordare quanto Beppe Grillo ha fatto, grazie alla sua popolarità e alla fiducia che nutre in lui la gente, per diffondere la conoscenza sui pannelli fotovoltaici e sull’utilizzo dell’energia solare quale fonte di energia pulita, perenne e priva di scorie (diversamente dall’energia nucleare)

da in Impianti Fotovoltaici, Pannelli Fotovoltaici, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Beppe Grillo, fustigatore dei costumi, farà sempre parlare di sé. Anche e soprattutto per l’attenzione che da diversi anni a questa parte dedica all’ambiente e alle energie alternative nei suoi spettacoli e sul suo blog.

    A tal proposito, ci piace ricordare quanto Beppe Grillo ha fatto, grazie alla sua popolarità e alla fiducia che nutre in lui la gente, per diffondere la conoscenza sui pannelli fotovoltaici e sull’utilizzo dell’energia solare quale fonte di energia pulita, perenne e priva di scorie (diversamente dall’energia nucleare). Enerpoint, azienda italiana che si occupa del fotovoltaico, è la prima a promuovere la propria attività sul blog di Beppe Grillo.

    Il banner di Enerpoint in alto nell’homepage del blog del comico ligure è un simulatore fotovoltaico, uno strumento vantaggioso e di facile utilizzo che permette di capire all’utente il reale investimento di un impianto fotovoltaico facendo un calcolo sui propri spazi e sul proprio reale fabbisogno energetico. Una famiglia di tre persone, con un consumo energetico medio annuo di circa 3.600 kWh, potrebbe risparmiare più di 250 Euro ogni anno grazie ad un impianto fotovoltaico.

    Questo moltiplicato per migliaia di nuclei familiari. E il beneficio portato all’ambiente sarebbe incalcolabile.

    Immagini tratte da:
    www.enerpoint.it

    241

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Impianti FotovoltaiciPannelli FotovoltaiciPrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI