Energia solare: attesa per i progetti di una nuova joint venture americana

Energia solare: attesa per i progetti di una nuova joint venture americana

Nuova joint venture in fase di sviluppo negli Stati Uniti, con obiettivi di progettazione di nuovi impianti fotovoltaici

da in Energia Solare
Ultimo aggiornamento:

    Energia solare, nuova joint venture americana

    E’ stata recentemente ufficializzata la realizzazione di una nuova joint venture eco-energetica tra la californiana Solar Reserve LLC e la connazionale GCL Solar Energy, divisione della GCL Poly Energy Holdings Limited, il principale sviluppatore cinese di progetti solari, che avrà come principale obiettivo quello di costruire e gestire impianti fotovoltaici da realizzarsi negli Stati Uniti. La venture può già contare su un portafoglio di oltre 1.100 MW di progetti fotovoltaici, e ambisce ad arricchire ulteriormente tale gamma nel breve periodo.

    Il primo progetto congiunto delle due società, frutto di tale alleanza, dovrebbe essere la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 400 MW, di cui tuttavia non si hanno ancora precisi dettagli, se non che la sua costruzione interesserà il “brevissimo termine”.

    Stando a ciò che ha affermato, con evidente soddisfazione, il chifel executive officer di Solar Reserve, Kevin Smith, questa joint venture permetterà a GCL di sviluppare progetti fotovoltaici con maggiore intensità, potendo coordinare su vasta scala le attività congiuntamente portate avanti con la GCL.

    Sulla base dei contenuti dell’intesa, la Solar Reserve diverrà responsabile per tutti gli aspetti relativi allo sviluppo del progetto, mentre GCL supervisionerà le fasi commerciali relative all’approvvigionamento, e le fasi più prettamente finanziarie, con la predisposizione dei sostegni necessari per i progetti di cui sopra.

    Il quartier generale della joint venture rimarrà a Santa Monica, già sede della Solar Reserve.

    275

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia Solare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI