Energia solare: altri 1.000 MW di installazioni in California

In California prendono vita due nuovi impianti che aggiungeranno circa un migliaio di MW all'attuale capacità produttiva di energia dal sole

da , il

    In California arrivano altri 1.000 MW di potenza solare

    Continua l’espansione dell’energia solare in California. Stando a quanto rivela l’autorità competente per le concessioni in materia (la CEC, California Energy Commission), sarebbe appena stato fornito il “via libera” per la realizzazione di installazioni per ulteriori 1.000 MW di energia fotovoltaica nella parte meridionale del Paese.

    A gestire la fase di realizzazione dei nuovi moduli solari saranno la Genesis Solar Energy Project e la Imperial Valley Solar Project, che cureranno l’avvio dei lavori del quinto e del sesto impianto produttivo di energia solare in California, autorizzato dalla Commissione per l’Energia nel solo ultimo mese.

    Dalla fine del mese di agosto ad oggi, infatti, la Commissione ha già autorizzato la predisposizione di impianti per complessivi 2.829 MW di energia rinnovabile proveniente dallo sfruttamento del sole, confermando così i propri buoni propositi di contribuire ad un più intensivo utilizzo di questo segmento delle eco-energie.

    I due progetti ora approvati sono stati realizzati grazie a una partnership tra le compagnie, lo stato della California e il DOI (Department of Interior), all’interno di un memorandum di intese datato ottobre 2009.

    Per quanto riguarda invece gli altri quattro impianti approvati nel corso del mese di settembre, si parla principalmente dell’unità da mille MW della Blythe Solar Power Project, e degli impianti da 250MW Beacont Solar Energy Project e Abengoa Mojave Solar Project, oltre all’unità da 370MW dell’Ivanpah Solar Electric Generating System.

    Per fine ottobre dovrebbe inoltre trovare la prevista autorizzazione un nuovo impianto da 663,5MW (Calico Solar Project).