Energia nucleare: due nuovi reattori in programma in Cina

Energia nucleare: due nuovi reattori in programma in Cina

energia-nucleare-cina-nuovi-reattori

La China Guangdong Nuclear Power Group, uno dei principali produttori di impianti nucleari dell’intero Paese asiatico, ha confermato le voci relative alla volontà di installare due nuovi reattori nucleari nell’area della città di Lufeng, nella provincia meridionale del Guangdon, incrementando così la capacità produttiva energetica del Paese in tale comparto.

Complessivamente, ha inoltre annunciato la Guangdong Nuclear Power Group, i due reattori saranno in grado di scaturire un’energia pari a 2 mila MW, ponendo le basi, altresì, per un’ulteriore espansione del sito nucleare, che sarà realizzato per poter ospitare fino a un numero massimo pari a sei reattori.

Anche attraverso l’energia nucleare la Cina desidera pertanto poter raggiungere i propri obiettivi di crescita energetica senza incrementare proporzionalmente il livello di inquinamento ambientale, auspicando che entro il 2020 il 15% della propria energia possa essere prodotto attraverso fonti a basso impatto.

I piani della Guangdong Nuclear sembrano inoltre spingersi ben più in là della realizzazione dei soli due reattori di Lufeng, con progetti che arrivano ad annoverare un parco complessivo pari a oltre 28 mila MW, e ulteriori 23 unità di tale tipologia.

236

Fonte | Bloomberg

Segui Ecoo

Dom 02/01/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici