Energia idroelettrica: completata la costruzione di un impianto in Vietnam

Energia idroelettrica: completata la costruzione di un impianto in Vietnam

Viene conclusa, in Vietnam, l'attività di realizzazione di una nuova centrale idroelettrica che va ad arricchire la capacità produttiva rinnovabile del Paese

da in Energie Rinnovabili, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    Terminata la realizzazione di una nuova centrale idroelettrica

    La società Cavico Corp., specializzata nella realizzazione di infrastrutture per impianti energetici e, tra di essi, per l’adeguato sfruttamento delle varie energie rinnovabili, ha annunciato che la propria divisione “idroelettrica”, la Cavico Hydropower, avrebbe completato tutte le fasi di costruzione dell’impianto Dong Nai 3.

    Cavico Hydropower ha così portato a compimento l’iter di realizzazione dell’unità di generazione dell’energia idroelettrica, e si appresterebbe ora a gestire la fase di migrazione dell’impianto nell’orbita del proprietario del progetto, la EVN (Electricity of Vietnam).

    Giunge così a conclusione un’avventura infrastrutturale partita nel 2007, quando la società Cavico Hydropower iniziò i lavori di recupero di un’area in fase di dismissione al fine di realizzare un’unità produttiva dalla lunghezza di oltre 650 metri e dalla larghezza di meno di 10 metri, la cui parte preponderante è un tunnel inclinato, utile per far confluire la potenza dell’acqua, per un tragitto di circa 73 metri.

    L’impianto idroelettrico di Dong Nai 3 sorge lungo il fiume Dong Nai, nei pressi del villaggio di Quang Khe, nella provincia di Dac Nong.

    La capacità produttiva complessiva della struttura è pari a 180 MW.

    239

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energie RinnovabiliSviluppo Sostenibile
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI