Energia eolica: nuovo accordo tra la Vestas e partner cinese

Energia eolica: nuovo accordo tra la Vestas e partner cinese

La Vestas stringe nuovo e importante accordo con un partner cinese per la vendita delle proprie turbine

da in Energia Eolica, Energie Rinnovabili, Impianti Eolici, Parco eolico
Ultimo aggiornamento:

    Energia eolica

    La Vestas ha dichiarato di aver ricevuto un nuovo ordine dalla Cina, inerente le proprie turbine eoliche. Il cliente questa volta è la Chongli Construction Investment Huashi Wind Power Company, che avrebbe inviato la richiesta di consegna di turbine per un totale energetico pari a 49,3 MW, replicando così una medesima richiesta che la stessa società ebbe modo di fare al noto big dell’energia eolica nel 2008, stabilendo i primi contatti con l’azienda.

    Il portafoglio ordini della Vestas – già di per sé piuttosto ricco e diversificato – va così ad integrarsi con un nuovo contratto proveniente dalla Cina, che anche sul comparto dell’energia eolica ha deciso definitivamente di voler conquistare una leadership duratura su fronte internazionale.

    Nella fattispecie oggetto di post, ricordiamo che l’ordine della compagnia cinese riguarda le diffuse turbine V52 da 850 kW e la V60 da 850 kW, che dovrebbero essere installate subito dopo la consegna all’interno dell’impianto eolico di Jiachekou, nella contea di Chongli, nella provincia di Hebei.

    Proprio la Hebei Construction Investiment New Energy Company è il partecipante al capitale della Chongly Construction Investment Huashi Wind Power, ed è considerata a tutti gli effetti come uno dei motori economici dell’intera provincia in questione, grazie ai progetti eco-energetici che sta avendo modo di sviluppare nell’area di stretta competenza.

    265

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia EolicaEnergie RinnovabiliImpianti EoliciParco eolico
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI