Energia eolica, nuove stime di crescita per il 2011

Energia eolica, nuove stime di crescita per il 2011

Il consiglio mondiale per l'Energia Eolica (GWEC) ha pubblicato nuove stime sulla crescita del comparto dell'energia eolica nel 2011

da in Energia Eolica, Impianti Eolici, Parco eolico
Ultimo aggiornamento:

    Energie rinnovabili

    Il consiglio mondiale per l’Energia Eolica (GWEC) ha pubblicato nuove stime sulla crescita del comparto dell’energia eolica nel 2011. Stime che parlano di un’ulteriore accelerazione nello sviluppo del settore, e che sarebbero concretizzabili in un incremento della capacità eco-energetica proveniente dallo sfruttamento del vento pari ad almeno 40 GW entro la fine dell’anno.

    Le stime ora riferite fanno parte di un più ampio programma di crescita che abbraccia un arco temporale pari a cinque anni, e secondo il quale, entro il 2015, la capacità energetica eolica sarà oltre che raddoppiata, passando dai 194,4 GW della fine del 2010, ai 450 GW che verranno conseguiti alla fine dell’anno in questione.

    Sempre stando ai dati contenuti nel report, il tasso medio di crescita annua del segmento dovrebbe esser pari al 18,2%.

    Per quanto riguarda le singole aree territoriale, il leader sarà ancora una volta la Cina, che nel 2010 ha avuto un peso pari a circa la metà del totale delle installazioni del settore (circa 16,5 GW) e che entro il 2015 dovrebbe contribuire a incrementi annui di capacità energetica per almeno 20 GW.

    L’Europa rimarrà invece il secondo mercato per importanza, con Germania e Spagna a far da leader territoriali.

    246

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia EolicaImpianti EoliciParco eolico
    PIÙ POPOLARI