Energia eolica: la Cina leader mondiale secondo Reuters

Dall'agenzia di stampa internazionale Reuters arriva una nuova conferma sulla leadership cinese nel campo delle energie rinnovabili e, in particolar modo, nel comparto eolico

da , il

    Energia eolica

    Dall’agenzia di stampa internazionale Reuters arriva una nuova conferma sulla leadership cinese nel campo delle energie rinnovabili e, in particolar modo, nel comparto eolico. Stando a quanto affermato dal media, infatti, la Cina avrebbe superato gli Stati Uniti come principale produttore di energia eolica, con 41,8 GW installati entro la fine dell’ultimo anno.

    Nel solo 2010, la Cina avrebbe inoltre installato ben 16 GW di turbine eoliche, contro i 5 GW di nuova potenza energetica eolica installata durante lo stesso periodo dagli Stati Uniti, che avrebbero in tal modo portato la capacità complessiva a quota 40,2 GW, 1,6 GW al di sotto di quella del Paese asiatico.

    Quello che invece non è ben chiaro – sottolinea Reuters – è se tale capacità sia stata effettivamente sfruttata a dovere, visto e considerato che da più parti viene segnalata l’inefficienza della rete elettrica cinese, con interruzioni periodiche nel collegamento agli impianti.

    Di conseguenza, secondo diverse previsioni diffuse dal Consiglio cinese per l’elettricità, la potenza energetica eolica effettivamente connessa alla rete avrebbe toccato “solo” la quota di 23 GW.