Energia eolica: impianti innovativi da montare sulle linee ferroviarie

Energia eolica: impianti innovativi da montare sulle linee ferroviarie

Sfruttare gli spostamenti d'aria, in tutte le occasioni possibili, senza aspettare che sia il vento la forza motrice degli impianti eolici

da in Energia Eolica, Energie Rinnovabili, Innovazione
Ultimo aggiornamento:

    Energia eolica

    Sfruttare gli spostamenti d’aria, in tutte le occasioni possibili, senza aspettare che sia il vento naturale la forza motrice degli impianti eolici. E’ questa l’idea che un team di designer deve avere avuto quando ha lanciato il progetto di realizzazione del T-Box, un dispositivo che potrebbe essere installato lungo le linee ferroviarie dei treni ad alta velocità, per “catturare” il vento prodotto da tali mezzi.

    Il T-Box andrebbe infatti installato nelle traversine dei binari della ferrovia, consentendo di racchiudere al proprio interno l’energia prodotta dallo spostamento d’aria conseguente al passaggio del treno.

    Un programma innovativo, che potrebbe creare adeguata sinergia tra i mezzi di trasporto e gli impianti di produzione di energia elettrica pulita, attraverso l’installazione nelle nuove linee, o l’integrazione in quelle esisgenti.

    Stando alle prime stime compiute dal team di designer, un binario di un km potrebbe ospitare al proprio interno circa 150 T-box, permettendo in tal modo la generazione di circa 2,6 KWh di energia eolica durante il passaggio, a 200 km/h, di un treno ad alta velocità.

    214

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia EolicaEnergie RinnovabiliInnovazione
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI