Energia eolica: aumentano gli impianti USA realizzati dalla Cina

Energia eolica: aumentano gli impianti USA realizzati dalla Cina

Una società cinese fornirà un importante volume di turbine eoliche ad un'autorità statunitense

da in Energie Rinnovabili, Impianti Fotovoltaici, Parco eolico
Ultimo aggiornamento:

    Collaborazione USA-CINA sull'eolico

    Continuano le proficue collaborazioni tra imprese cinesi e partner privati e pubblici statunitensi nei principali comparti delle energie rinnovabili. Stando a quanto affermato dall’authority del Massachusetts che gestisce l’acqua, sarebbe appena stato siglato un importante contratto che condurrà la Sinovel – principale produttore cinese di turbine eoliche – a fornire una serie di unità da 1,5 MW finalizzate alla fornitura di elettricità ad alcune zone della nazione.

    Non sono stati forniti grandi dettagli sull’affare, ma ciò che è noto è che la spesa per le turbine eoliche dovrebbe rappresentare almeno la metà dello stanziamento complessivo per il progetto, ammontante a non meno di 4,7 milioni di dollari, quasi totalmente finanziati dal governo.

    Sebbene l’intesa raggiunta con gli States sia significativa, e nonostante la soddisfazione in casa Sinovel, non si può non notare come la conclusione di questo accordo rappresenti solo un piccolo tassello nel vasto mosaico eco-energetico internazionale della compagnia cinese, che aspira a diventare il più importante produttore di turbine eoliche del mondo entro il 2015.

    Intanto, perseguendo la stessa strada di sviluppo americana, la Ming Yang Wind Power, uno dei principali produttori di turbine eoliche della Cina, ha appena annunciato di aver inaugurato un ufficio vendite a Dallas.

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energie RinnovabiliImpianti FotovoltaiciParco eolico
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI