Energia eolica: a metà 2010 installati oltre 16 GW di capacità produttiva

Energia eolica: a metà 2010 installati oltre 16 GW di capacità produttiva

Buon ritmo di sviluppo intrapreso dall'energia eolica

da in Energia Eolica, Energie Rinnovabili, Parco eolico
Ultimo aggiornamento:

    Buoni sviluppi dell'eolico nella prima metà del 2010

    La World Wind Energy Association, associazione mondiale di riferimento per l’energia eolica, ha affermato che la capacità complessiva di produzione energetica dalle turbine eoliche è cresciuta di oltre 16 GW nel corso del primo semestre dell’anno, superando gran parte delle aspettative sul segmento.

    La capacità produttiva eolica ha infatti toccato quota 175 GW di potenza installata a metà 2010, ponendo le basi – grazie agli impianti in fase di predisposizione e installazione – per raggiungere la soglia dei 200 GW entro la fine dell’attuale esercizio.

    A trascinare al rialzo il settore è, come ci si attendeva, il continente asiatico, con la sola Cina in grado di incrementare la propria capacità di produzione di energia dall’eolico di 7,8 GW in un semestre, ottenendo un volume complessivo che oramai ha alle spalle i 34 GW.

    Gli Stati Uniti sono invece ancora oggi il Paese con il maggior volume di sfruttamento dell’energia eolica, ma il rallentamento delle attività di nuove installazioni (1,2 GW in sei mesi) produrrà il sorpasso in favore della Cina entro il 31 dicembre 2010.

    Globalmente, la capacità di produzione di energia dallo sfruttamento del vento, che alla fine del 2009 ha totalizzato 159 GW, dovrebbe essere in grado di incrementare la capacità di circa 40 GW entro la fine dell’anno in corso.

    256

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Energia EolicaEnergie RinnovabiliParco eolico
    PIÙ POPOLARI