Emissioni: gli oceani ne assorbono una grande quantità

Emissioni: gli oceani ne assorbono una grande quantità

Gli scienziati che fanno parte del gruppo Ipcc dell'Onu hanno messo in evidenza che gli oceani assorbono 1/3 delle emissioni prodotte in tutto il pianeta con conseguenze sull'ecosistema marino

da in Emissioni, Impatto ambientale, Inquinamento, Inquinamento Ambientale, Inquinamento Mare
Ultimo aggiornamento:

    emissioni oceani

    Le emissioni meritano attenzione, anche perchè si è scoperto che gli oceani ne assorbono una grande quantità pari circa ad 1/3 di quelle prodotte nell’intero pianeta. Questo fenomeno comunque non è esente da conseguenze in termi di impatto ambientale. Gli esperti infatti hanno fatto notare che questa capacità degli oceani fa in modo che essi diventino soggetti ad un progressivo processo di acidificazione delle acque marine. A causa di tutto ciò si stanno riscontrando danni ingenti agli ecosistemi marini e alle specie animali e vegetali che in essi trovano il loro habitat naturale.

    Una questione che tocca da vicino il problema dell’inquinamento del mare, il quale va tenuto in considerazione soprattutto per gli effetti ai quali si può andare incontro.

    A questo proposito non dobbiamo dimenticare che l’inquinamento del mare mette a rischio i molluschi e in generale le varie specie che fanno parte dei delicati equilibri ambientali marini. La questione dell’assorbimento delle emissioni nocive da parte degli oceani è stata affrontata in modo diretto dagli studiosi che si sono riuniti di recente a Okinawa in Giappone.

    Si tratta degli scienziati che fanno parte del gruppo Ipcc dell’Onu. Il rapporto che è stato messo a punto fa notare che:

    Già adesso l’acidificazione degli oceani è riconosciuta come una componente fondamentale del cambiamento globale, potenzialmente responsabile di una vasta gamma di impatti sugli ecosistemi, con ulteriori conseguenze sui mezzi di sostentamento e sicurezza alimentare.

    Occorrono strategie concrete e urgenti per risolvere il problema, anche perchè le ultime stime in tema di inquinamento indicano che le emissioni nocive saranno in crescita dal 2012.

    326

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmissioniImpatto ambientaleInquinamentoInquinamento AmbientaleInquinamento Mare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI