Edilizia sostenibile: arrivano i biomattoni in legno e canapa

Edilizia sostenibile: arrivano i biomattoni in legno e canapa

L'edilizia sostenibile sta per annoverare un nuovo componente ecocompatibile

da in Bioarchitettura, Bioedilizia, Edilizia Ecosostenibile
Ultimo aggiornamento:

    Bioedilizia

    L’edilizia sostenibile sta per annoverare un nuovo componente ecocompatibile per le costruzioni. Come sostiene il magazine online Rinnovabili.it, infatti, all’evento “Fà la cosa giusta” verrà presentato ufficialmente il biomattone realizzato con canapa e legno, progettato dalla società Equilibrium, e utilizzabile per fabbricare degli edifici a bassissimo impatto ambientale, e con la capacità di assorbire le emissioni di co2.

    Ma come è realizzato il biomattone? L’ottenimento di questo componente della bioedilizia è il frutto della combinazione tra la parte legnosa dello stelo della canapa e un legate a base di calce.

    La combinazione tra i due elementi, una volta indurita, permette di generare dei mattoni facilmente utilizzabili nel campo dell’edilizia, con ottime performance sul fronte dell’isolamento termico e di quello acustico.

    Il benefit maggiore sembra comunque ricondcuibile alla presenza dell’elevata capacità di assorbimento di biossido di carbonio nell’atmosfera, dando così un contributo molto significativo in termini di contrasto ai cambiamenti climatici.

    211

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BioarchitetturaBioediliziaEdilizia Ecosostenibile
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI