Ecoincentivi per il fotovoltaico: cosa pensano gli Italiani

Gli ecoincentivi per il fotovoltaico sono fondamentale per gli investimenti degli Italiani sull’energia solare

da , il

    ecoincentivi fotovoltaico italiani

    Gli ecoincentivi per il fotovoltaico sono fondamentali per spingere gli Italiani ad investire sui pannelli solari. A rivelarlo è stata un’indagine portata avanti da Ipr marketing per la fondazione Univerde. Nello specifico è emerso che, senza gli incentivi, il 35% dei nostri connazionali non ricorrerebbe all’acquisto dei moduli fotovoltaici, il 34% non desisterebbe dall’installazione, mentre un altro 31% non ha un parere preciso in merito alla questione. In ogni caso è chiaro che gli incentivi sono importanti, in grado di condizionare le scelte in materia di sfruttamento dell’energia solare.

    Proprio per questo Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della fondazione Univerde, ha affermato:

    “Bisogna mantenere un sistema sicuro di incentivi. Si può anche diminuire il contributo, ma non si deve creare confusione con cambi in corso d’opera.”

    Nonostante ci siano i detrattori degli incentivi per il fotovoltaico, che fanno notare quanto ci costano, le sovvenzioni statali appaiono determinanti per favorire la produzione di energia pulita e quindi a vantaggio della sostenibilità ambientale.

    Pecoraro Scanio mette in evidenza la necessità di un sistema di incentivi che sia chiaro e che non venga messo in discussione in maniera frequente, in modo che gli Italiani possano avere certezze sugli investimenti da effettuare nel campo del fotovoltaico.

    Foto di Paolo Mangoni