Dolci natalizi vegani: 10 migliori ricette

Dolci natalizi vegani: 10 migliori ricette

    dolci natalizi vegani

    I dolci natalizi vegani, con le migliori ricette, costituiscono un’ottima soluzione per un pranzo o per una cena nel periodo delle feste di fine anno. Si tratta di preparazioni molto gustose che possono fare la differenza durante un pasto con gli amici e i parenti. Se vogliamo festeggiare in maniera sostenibile, tenendo conto del rispetto per i nostri amici animali, la scelta delle ricette vegan è d’obbligo. Con pochi ingredienti possiamo realizzare dei dolci gustosi da mangiare in compagnia. Vediamo le preparazioni da non perdere.

    tronchetto dolci natalizi vegani

    Per preparare questo tronchetto ci servono: 300 grammi di farina integrale, 6 cucchiai di amido di mais, 5 cucchiai di malto di frumento, un po’ di vaniglia in polvere, un barattolo di marmellata, una bustina di lievito per dolci, 4 cucchiai di olio di mais, un bicchiere e mezzo di latte di riso. Per la copertura: 4 cucchiai di farina integrale, mezzo litro di latte di riso, 2 cucchiai di malto, 100 grammi di cioccolato fondente. Formiamo il pan di Spagna facendo cuocere in forno a 200 gradi per mezz’ora l’impasto di farina, amido di mais, olio di mais, malto di frumento, latte di riso, lievito per dolci e vaniglia. Il giorno successivo spalmiamo con marmellata e procediamo alla farcitura. Prepariamo in un pentolino una crema con farina, latte di riso, malto e cioccolato a pezzi. Versiamo la crema sulla pasta e serviamo a fettine. Leggi la ricetta completa del tronchetto vegan

    mostaccioli dolci natalizi vegani

    Per i mostaccioli napoletani ci servono: un chilo di farina integrale, 5 tazzine di caffè, 2 arance, 200 grammi di mandorle tritate, 320 grammi di zucchero di canna, 100 grammi di cacao amero, un chilo di cioccolato fondente, 2 grammi di ammoniaca per dolci, una busta di cannella. Mescoliamo farina, zucchero di canna, mandorle e cacao. Aggiungiamo il succo delle arance, il caffè, la cannella e l’ammoniaca. Stendiamo l’impasto e ricaviamo i dolcetti con le apposite formine. Facciamoli cuocere in forno a 170 gradi per 10 minuti. Spennelliamo successivamente il cioccolato fondente che abbiamo fatto cuocere a bagnomaria. Scopri la ricetta dei mostaccioli vegan

    mascarpone dolci natalizi vegani

    Il mascarpone si prepara con: 500 grammi di yogurt di soia e 300 grammi di panna di soia da cucina. Mettiamo lo yogurt in un colino, per far colare l’acqua. Lasciamo colare per un giorno intero in frigo. Aggiungiamo la panna e mescoliamo. Leggi la ricetta e le varianti del mascarpone

    biscotti zenzero dolci natalizi vegani

    Mettiamo insieme 250 grammi di farina integrale, un pizzico di sale, 60 grammi di zucchero di canna, un cucchiaino di cannella e un cucchiaino di zenzero. Aggiungiamo a poco a poco 45 ml di olio di semi di girasole e mezzo bicchiere di latte di soia. Impastiamo per bene e lasciamo il composto per 30 minuti in frigo. Stendiamo la pasta e otteniamo i biscotti allo zenzero con delle formine natalizie. Mettiamo tutto in una teglia da cuocere in forno per 20 minuti a 180 gradi. Decoriamo con zucchero a velo. Leggi la ricetta dei biscotti natalizi

    pandolce dolci natalizi vegani

    Per questo dolce tipico della tradizione ligure usiamo: 2 chili di farina integrale, 100 grammi di lievito di birra, 500 grammi di zucchero di canna, 400 grammi di margarina vegan, 400 grammi di cedro candito, 400 grammi di pinoli, 400 grammi di uva sultanina, un cucchiaio di acqua di fiori d’arancio, un pizzico di sale. Impastiamo 200 grammi di farina e il lievito sciolto in acqua. Lasciamo riposare il panetto per 12 ore. Aggiungiamo il resto della farina e gli altri ingredienti. Lavoriamo, formiamo delle pagnotte e facciamo lievitare per 8 ore. Facciamo cuocere le pagnotte in forno a 160 gradi per un’ora. Scopri la ricetta completa di questo dolce molto gustoso

    pandoro dolci natalizi vegani

    Ecco il procedimento per preparare il pandoro vegan. Facciamo sciogliere un cucchiaino di lecitina di soia in acqua e a parte 8 grammi di lievito in acqua, con un po’ di zucchero di canna. Mettiamo gli ingredienti assieme, amalgamiamo e facciamo lievitare per almeno un’ora, mettendo il composto nel forno preriscaldato. Uniamo il primo impasto ai seguenti ingredienti: 200 grammi di farina manitoba, 25 grammi di zucchero di canna, 2 grammi di lievito, 30 grammi di margarina vegetale e acqua tiepida. Mettiamo anche questo composto in forno preriscaldato per un’ora. Prendiamo il secondo impasto e aggiungiamo: 200 grammi di farina manitoba, 100 grammi di zucchero di canna, vanillina, sale e un cucchiaino di lecitina di soia sciolta in acqua tiepida. Facciamo lievitare per un’ora e sistemiamo in frigo per altri 60 minuti. Formiamo un quadrato alto un centimetro e disponiamo in mezzo della margarina vegan a fiocchetti. Richiudiamo piegando come una sorta di pacchetto e, avvolgendo in una pellicola trasparente, facciamo riposare in frigo per mezz’ora. Ripetiamo la procedura per altre 2 volte, per ottenere varie piegature. Alla fine mettiamo l’impasto in una forma del pandoro e lasciamo in forno per 12 ore. Il giorno successivo facciamo cuocere a 180 gradi e, ad intervalli di 10 minuti, abbassiamo la temperatura a 160 gradi e a 150 gradi. Guarda tutta la ricetta del pandoro vegan

    torrone dolci natalizi vegani

    Tritiamo un chilo di mandorle e nocciole e facciamo tostare in forno. Mettiamo in un pentolino con un po’ d’acqua 400 grammi di malto di riso e facciamo riscaldare, aggiungendo 800 grammi di zucchero di canna. Mescoliamo continuamente. Facciamo cuocere per mezz’ora e in un contenitore mettiamo l’amalgama insieme a mandorle, nocciole, un po’ di estratto di vaniglia e scorza grattugiata di un limone. Versiamo in uno stampo rettangolare e facciamo raffreddare. Poi togliamo l’amalgama dallo stampo e versiamo su di esso un po’ di cannella in polvere. Leggi la ricetta vegan per un torrone squisito

    torta meringata dolci natalizi vegani

    Per la base della torta meringata ci servono: 250 grammi di farina di farro, 100 grammi di farina di grano integrale, 25 ml di olio d’arachidi, 50 ml di olio extravergine d’oliva, 25 ml di olio di sesamo, 100 grammi di zucchero di canna, 100 ml di succo di mela, 2 cucchiai di aceto, un cucchiaino di bicarbonato, qualche goccia di olio essenziale di arance. Mescoliamo farina di farro, farina di grano integrale, bicarbonato e olio essenziale. Facciamo sciogliere a parte zucchero e succo di mela. Aggiungiamo l’aceto e mettiamo l’impasto steso opportunamente in una teglia, infornando a 180 gradi fino a quando non diventerà dorato. La crema per la torta si prepara con: succo e scorza di limone, 4 cucchiai di sciroppo d’agave, 6 cucchiai di farina di ceci, un po’ di acqua di ceci cotti. Mescoliamo gli ingredienti e facciamo cuocere in padella. Per la meringa ci servono: 125 ml di acqua di ceci cotti, 125 grammi di zucchero di canna a velo, una goccia di essenza di vaniglia. Mescoliamo l’acqua di ceci con un robot da cucina e montiamo lo zucchero a velo, per ottenere la meringa. Ricopriamo la torta con la meringa e inforniamo a 110 gradi per 45 minuti. Scopri la ricetta della torta meringata senza uova

    tiramisu dolci natalizi vegani

    Per il tiramisù vegan, ottimo anche come dolce natalizio, ci servono: 300 grammi di savoiardi preparati senza uova, 300 ml di latte di soia, 20 grammi di fecola di patate, 30 ml di olio di semi, 30 grammi di zucchero di canna, cioccolato fondente, cacao amaro in polvere, caffè. Sciogliamo la fecola di patate con un po’ di latte di soia e mescoliamo. Scaldiamo il composto con zucchero, olio e il resto del latte. Otteniamo una crema da spalmare sui savoiardi imbevuti nel caffè, disposti a strati. Spolveriamo con cacao e decoriamo con scaglie di cioccolato. Facciamo riposare in frigo per 2 ore. Leggi la ricetta vegan completa del tiramisù

    biscotti cioccolato dolci natalizi vegani

    Per una merenda delle feste possiamo utilizzare: 150 grammi di farina di mais, 100 grammi di farina di grano integrale, 60 grammi di malto, 60 ml di olio di mais, 70 ml di acqua, mezzo cucchiaino di cannella, un po’ di sale e 50 grammi di cioccolato fondente. Facciamo sciogliere il malto nell’olio di mais. A parte facciamo sciogliere anche il cioccolato fondente. Otteniamo un impasto con tutti gli ingredienti, da mettere per 30 minuti in frigo. Dopo stendiamo la frolla e ricaviamo delle forme per i biscotti, da infornare per 20 minuti a 180 gradi. Scopri la ricetta dei biscotti al cioccolato vegan per Natale

    1809

    PIÙ POPOLARI