Dolci di Carnevale vegan: le 10 migliori ricette gustose

Dolci di Carnevale vegan: le 10 migliori ricette gustose
da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Dolci vegan, Ricette Carnevale vegan, Ricette Vegan, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:13

    dolci carnevale vegan

    Dolci di Carnevale vegan? Vediamo le migliori ricette gustose da non perdere assolutamente in occasione di questa ricorrenza festiva. Non è Carnevale senza i dolci tipici, che mettono allegria e permettono di creare un’atmosfera festiva quando ci troviamo in compagnia degli amici e dei familiari. Il Carnevale è sicuramente una delle feste più attese dell’anno e, per un pranzo o una cena in compagnia delle persone più care, è fondamentale preparare dei dolci gustosi e personalizzati, seguendo anche la tradizione e introducendo degli elementi innovativi. Vediamo, quindi, alcune ricette vegan dei dolci più interessanti per Carnevale.

    chiacchiere dolci carnevale vegan

    Per le chiacchiere vegan ci servono: 300 grammi di farina integrale, 50 grammi di amido di mais, 60 grammi di zucchero di canna, 8 grammi di lievito naturale, 50 ml di olio di mais, 120 ml di latte di soia, 30 ml di succo di mela, la scorza grattugiata di un limone. Uniamo tutti gli ingredienti secchi e liquidi e formiamo un impasto omogeneo. Facciamolo riposare in frigo per mezz’ora. Realizziamo una sfoglia sottile, tagliamo dei rettangoli e facciamo cuocere le chiacchiere in forno per 10 minuti a 180 gradi. Scopri la ricetta delle chiacchiere di Carnevale

    castagnole dolci carnevale vegan

    La ricetta vegan delle castagnole di Carnevale prevede l’utilizzo di: 400 grammi di farina integrale, 70 ml di olio, 80 grammi di zucchero di canna, 6 cucchiai di yogurt di soia, una bustina di lievito per dolci, scorza di un limone, olio per friggere, un pizzico di sale, un po’ di rum. Amalgamiamo tutti gli ingredienti, a parte l’olio. Otteniamo un impasto omogeneo e facciamolo riposare per mezz’ora. Ricaviamo delle palline e friggiamole in padella nell’olio bollente per 10 minuti. Guarda la ricetta delle castagnole veg

    ravioli dolci carnevale vegan

    I ravioli dolci vegan di Carnevale si preparano con i seguenti ingredienti: 400 grammi di farina integrale, 100 ml di latte di soia, 60 grammi di zucchero di canna, 50 ml di olio d’oliva, una bustina di vanillina, mezzo cucchiaio di cannella, la buccia di un limone, marmellata, sciroppo d’acero. Prepariamo un impasto con farina, latte, olio, zucchero, vanillina, cannella, sale e buccia di limone. Facciamolo riposare per 30 minuti. Stendiamo la pasta e ritagliamo dei cerchi. Mettiamo un po’ di marmellata all’interno e chiudiamo. Facciamo cuocere in forno per 15 minuti a 180 gradi e decoriamo con sciroppo d’acero. Leggi la ricetta dei ravioli dolci vegan

    sanguinaccio dolci carnevale vegan

    Il sanguinaccio è un dolce a base di cioccolato. Si prepara con: 400 grammi di zucchero di canna, 200 grammi di cacao amaro, un litro di latte di soia, un po’ di cannella, di polvere di carruba e di vaniglia, 60 grammi di amido di mais, granella di nocciole e pezzettini di cioccolato fondente. Frulliamo lo zucchero di canna e mettiamo tutti gli altri ingredienti in una pentola, a parte il cioccolato fondente e la granella di nocciole. Aggiungiamo a poco a poco l’amido di mais. Facciamo cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente. Mettiamo la crema in delle ciotole e disponiamole in frigo. Decoriamo con pezzi di cioccolato e granella di nocciole.

    coriandoli dolci carnevale vegan

    Per dei gustosi coriandoli di Carnevale dobbiamo usare: 50 grammi di cacao amaro, 50 ml di olio, un pacco di biscotti secchi vegan, una tazza di latte di soia, 100 grammi di zucchero di canna, codette colorate senza coloranti e grassi animali, farina di cocco, granella di nocciole. Mettiamo i biscotti in una ciotola e aggiungiamo il cacao, lo zucchero e l’olio. Poi uniamo a poco a poco anche il latte. Otteniamo un composto omogeneo, con il quale formare delle palline. Passiamo queste ultime nelle codette colorate oppure nella farina di cocco o nella granella di nocciole. Lasciamo in frigorifero per 2 ore.

    frittelle dolci carnevale vegan

    Per preparare le frittelle di zucca ci servono: 120 grammi di zucca già cotta, 250 grammi di farina integrale, 10 grammi di lievito di birra, un cucchiaio di malto d’orzo, un cucchiaio di zucchero di canna, olio, cannella, sale. Schiacciamo la zucca per creare una crema. Sciogliamo in una pentola un po’ di lievito con il malto e uniamo la farina e la zucca. Facciamo cuocere a fuoco basso per pochi minuti, mescolando. Aggiungiamo lo zucchero e un po’ di sale. Lavoriamo per ottenere una pasta morbida e lasciamola riposare per mezz’ora. Realizziamo delle palline con l’impasto e facciamole cuocere nell’olio bollente. Decoriamo con zucchero di canna e cannella.

    muffin dolci carnevale vegan

    I muffin alla banana si preparano velocemente con i seguenti ingredienti: 200 grammi di farina integrale, 70 ml di acqua, 2 banane, 130 grammi di zucchero di canna, 100 ml di olio di semi, mezza bustina di lievito per dolci, 80 grammi di granella di nocciole. Schiacciamole le banane e frulliamole con un po’ di acqua. Aggiungiamo lo zucchero, l’olio, la farina e il lievito. Infine uniamo anche le nocciole e mettiamo il composto negli stampini. Inforniamo a 180 gradi per 25 minuti.

    biscotti dolci carnevale vegan

    Per questi biscotti dobbiamo usare: 140 grammi di farina di ceci, 20 grammi di pinoli, 20 grammi di farina di cocco, 50 grammi di zucchero di canna, 60 ml di olio di semi di mais, 60 ml di acqua, scorza di limone, un cucchiaino di cannella. Facciamo tostare la farina di ceci e mettiamola in una padella calda, mescolando continuamente, fino a quando non sentiremo un buon profumo. Frulliamo zucchero di canna, scorza di limone, pinoli e cannella. Mettiamo insieme il composto con acqua, olio, farina di cocco e farina di ceci. Otteniamo un impasto da stendere per ricavare dei biscotti con uno stampino rotondo. Mettiamoli in una teglia e facciamoli cuocere a 180 gradi per 10 minuti.

    struffoli dolci carnevale vegan

    Per la ricetta degli struffoli utilizziamo: 400 grammi di farina integrale, 2 cucchiai di zucchero di canna, 25 grammi di margarina vegetale, un bicchierino di anice, una bustina di vanillina, scorza di mezzo limone e di mezza arancia, olio d’oliva, sciroppo d’acero, 100 grammi di arancia candita. Amalgamiamo gli ingredienti per ottenere un impasto morbido, da far riposare per 2 ore. Stendiamo l’impasto e formiamo dei serpentini, da tagliare in piccoli pezzi. Friggiamo le palline nell’olio e decoriamo con sciroppo d’acero e canditi.

    bomboloni dolci carnevale vegan

    Per questo dolce molto gustoso, il bombolone vegan, dobbiamo usare: 300 grammi di farina integrale, mezzo bicchiere di latte di soia, 50 grammi di zucchero di canna, 250 grammi di marmellata, un panetto di lievito di birra, olio d’oliva, un po’ di sale, una bustina di vanillina, scorza di un limone grattugiata. Facciamo sciogliere il lievito nel latte di soia con un po’ di zucchero. Mettiamo la farina a fontana e aggiungiamo l’olio, un po’ di sale, la scorza di limone, lo zucchero, la vanillina e il lievito. Lavoriamo e facciamo riposare l’impasto per 2 ore. Otteniamo una sfoglia di almeno 2 centimetri e ricaviamo dei dischi di pasta. Facciamo riposare i dischetti per un’ora. Poi mettiamo al centro un po’ di marmellata di albicocche e ricopriamo con un altro dischetto, chiudendo bene i bordi. Mettiamo i bomboloni in forno per 20 minuti a 180 gradi.

    1620

    PIÙ POPOLARI