Cucina naturale senza glutine: 10 ricette

Cucina naturale senza glutine: 10 ricette
da in Alimentazione Sana, Ricette Vegan, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Lunedì 20/04/2015 18:50

    cucina naturale senza glutine La cucina naturale può essere basata anche su ricette senza glutine. Volendo seguire un’alimentazione vegana e in linea con i principi dettati dalla natura, si potrebbe incappare nei problemi di chi soffre di celiachia. Potrebbe essere un ostacolo, però, facilmente superabile, se stiamo attenti a ciò che mangiamo e se evitiamo tutti quei cibi, come il pane e la pasta, che, realizzati con il grano, possono portare dei problemi gastrointestinali ai celiaci. Una cucina naturale può essere veramente importante, anche con ricette gustosissime che vi vogliamo proporre.

    mousse melanzane Per preparare la mousse di melanzane, che va bene anche come antipasto, utilizziamo i seguenti ingredienti: 3 melanzane, un cucchiaino di paprica, un limone, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale e pepe quanto basta. Preriscaldiamo il forno a 200 gradi. Mettiamo in una teglia con carta da forno le melanzane unte d’olio e inforniamole. Togliamole dal forno, togliamo la buccia e tagliamole a metà. Tritiamo la polpa, per ottenere un purè, al quale aggiungiamo la paprica, la scorza di limone, sale e pepe. Mettiamo la mousse in frigo per 2 ore.

    cupcakes avocado Questi dolci si preparano con i seguenti ingredienti: 2 banane, 100 grammi di farina di mandorle, 50 grammi di datteri, mezzo avocado, cacao amaro. Schiacciamo le banane, tritiamole insieme ai datteri, per ottenere una crema. Incorporiamo la farina di mandorle e lavoriamo l’impasto, che deve riposare in frigo per 10 minuti. Facciamo dei dischetti e mettiamoli in forno a 100 gradi per 10 minuti. Frulliamo mezzo avocado con mezza banana e 3 cucchiai di cacao amaro. Mettiamo la crema ottenuta nei dischetti e teniamo in frigo per circa 2 ore. Alimenti senza glutine: l’elenco completo

    flan zucca Per preparare il flan di zucca, procuriamoci i seguenti ingredienti: 800 grammi di zucca, 300 grammi di tofu, un limone, 3 spicchi d’aglio, olio d’oliva, sale, pepe, noce moscata quanto basta. Tagliamo la polpa della zucca a dadi e il tofu a cubetti. Facciamo soffriggere l’aglio nell’olio. Aggiungiamo la zucca e il sale. Uniamo il tofu e facciamo cuocere. Frulliamo zucca e tofu, fino ad ottenere una crema omogenea da condire con olio, pepe e noce moscata. Riempiamo degli stampini con la crema di zucca e inforniamo a 180 gradi per 30 minuti.

    kanten arancia Per questo dolcetto utilizziamo: 1 litro di succo di mela, il succo di 2 arance, agar agar in fiocchi. Facciamo bollire il succo di mela con l’agar agar. L’alga si deve sciogliere bene. Aggiungiamo il succo di arancia. Mescoliamo e versiamo il composto nelle coppettine. Lasciamo raffreddare e mettiamo in frigo per almeno 4 o 5 ore.

    vellutata asparagi piselli Ecco gli ingredienti per 2 persone: un mazzetto di asparagi, 200 grammi di piselli freschi, un cucchiaio di olio d’oliva, mezza cipolla, pepe nero, menta, prezzemolo, sale. Sbucciamo i piselli e puliamo gli asparagi. Tagliamoli e facciamoli bollire in acqua abbondante. Tritiamo la cipolla e facciamola soffriggere con l’olio. Mettiamo i piselli e copriamo con l’acqua degli asparagi. Aggiungiamo gli asparagi e condiamo con il sale, con il pepe, con il prezzemolo e con la menta. Passiamo tutto al mixer e serviamo con un filo d’olio crudo. Cucina naturale e sana: 10 consigli da un monaco buddhista

    tacos messicano Ecco gli ingredienti che ci servono per preparare il tacos messicano in stile green. Le quantità sono a piacere, a seconda di quanto ne vogliamo realizzare: carota, lattuga, radicchio, cetriolo, olive nere, avocado, mais, limone, olio extravergine d’oliva, senape, sale e pepe. Laviamo le verdure, mettiamo l’olio, il succo di limone, il sale, il pepe e la senape in una ciotola e mescoliamoli per bene. Tagliamo a pezzettini le verdure e mettiamo sopra la cremina che abbiamo preparato con gli ingredienti liquidi. Mescoliamo per bene e utilizziamo l’insalatina per metterla all’interno di una tortillas di mais.

    ananas creola Utilizziamo: 18 fette di ananas, 2 cucchiai di zucchero di canna e sale quanto basta. Mettiamo l’ananas in una pentola con il sale, dopo averlo frullato, per qualche minuto. Utilizziamone soltanto 12 fette e quelle rimaste aggiungiamole soltanto alla fine cosparse con 2 cucchiai di zucchero di canna. Continuiamo a cuocere per 5 minuti.

    insalata russa Per preparare questa insalata russa veg utilizziamo: 100 ml di latte di soia, 200 ml di olio di mais, 2 cucchiai di aceto di mele, mezzo limone, sale, 200 grammi di carote, 200 grammi di patate, 200 grammi di piselli. Facciamo bollire a parte le carote e le patate. Mettiamo il latte di soia in un recipiente e iniziamo a frullare, unendo a poco a poco l’olio, il succo di limone, l’aceto. Condiamo con il sale. Tagliamo a dadini le verdure. Aggiungiamo la maionese vegetale e amalgamiamo il tutto.

    minestra zucchine patate Per preparare questa ricetta utilizziamo: 2 zucchine, 2 patate, una cipolla, 2 cucchiai di olio d’oliva, brodo vegetale quanto basta. Tagliamo le zucchine, le carote e la cipolla. Facciamo rosolare la cipolla con 2 cucchiai d’olio. Aggiungiamo le zucchine, le patate e il brodo vegetale. Facciamo cuocere per 5 minuti.

    passato verdure Per il passato di verdure ci servono: un mazzo di bietole, 2 carote, una cipolla, 2 patate, mezza zucca, 200 grammi di fagiolini, salvia, olio d’oliva. Facciamo bollire le verdure in acqua salata. Mettiamo tutto in un mixer con la salvia e passiamo le verdure. Condiamo con olio crudo.

    1293

    PIÙ POPOLARI