Crostata di fragole vegan: la ricetta

Crostata di fragole vegan: la ricetta

    crostata fragole vegan ricetta

    La crostata di fragole vegan si prepara con una ricetta semplice e veloce. Basta avere a disposizione pochissimi ingredienti e, con un po’ di creatività, potremo realizzare un dolce adatto sia a colazione che a merenda. E’ una crostata morbidissima, che ci saprà deliziare con una pasta frolla friabile e con un sapore delicato. Grazie alla ricetta vegan, inoltre, riusciremo a creare un dolce in modo completamente naturale, utilizzando esclusivamente ingredienti offerti dalla natura e non di derivazione animale. Un altro motivo in più per gustare questo dolce squisito preparato con le nostre mani. La preparazione è davvero semplice e alla portata di tutti. Vediamo cosa ci serve e come preparare questa ricetta.

    ingredienti pasta frolla crostata fragole

    Gli ingredienti che ci servono per preparare la pasta frolla di questa buonissima crostata vegan sono i seguenti: 100 grammi di farina integrale, 150 grammi di farina di farro, 80 grammi di olio di mais, 60 ml di acqua, 120 grammi di zucchero di canna integrale, la scorza di mezzo limone, 8 grammi di polvere lievitante.

    ingredienti crema crostata fragole

    All’inizio della ricetta prepareremo anche una deliziosa crema alle fragole, una vera e propria marmellata di frutta, che servirà per la farcitura del dolce. Per questa preparazione ci servono i seguenti ingredienti: 500 grammi di fragole, 300 grammi di zucchero di canna integrale, il succo di mezzo limone.

    preparazione marmellata crostata vegan

    Prendiamo le fragole, laviamole per bene ed eliminiamo le parti da scartare. Tagliamole a piccoli pezzi e mettiamole in una pentola. Poniamo sopra i frutti uno strato di zucchero integrale e facciamole riposare per 10 minuti. Uniamo al composto il succo di limone e facciamo cuocere a fuoco lento per 2 ore, mescolando ogni tanto. Otteniamo la marmellata della consistenza che preferiamo.

    preparazione pasta frolla crostata fragole

    La seconda operazione da effettuare consiste nella preparazione della pasta frolla, che costituisce la base del dolce vegan. Mettiamo in un contenitore tutti gli ingredienti secchi per la frolla e setacciamoli, in modo da evitare che si formino dei grumi. Si tratta di un procedimento fondamentale ai fini della preparazione del dolce, per fare in modo che la pasta diventi morbida e maggiormente digeribile. A questo punto prendiamo il mixer e frulliamo per bene lo zucchero di canna integrale. Anche questo passaggio è fondamentale per evitare la formazione di grumi. Lo zucchero va aggiunto insieme alle farine e alla scorza del limone, che abbiamo precedentemente grattugiato. Mescoliamo gli ingredienti secchi e i liquidi, per creare un composto omogeneo. Facciamo riposare il panetto in frigorifero per un’ora.

    fase finale crostata fragole

    Dopo aver aspettato per un’ora, prendiamo la tortiera per crostate e stendiamo la pasta frolla su di essa in modo delicato. Versiamo la marmellata all’interno dell’impasto e realizziamo, con la pasta avanzata, le decorazioni che preferiamo. Facciamo cuocere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti. Scopri le migliori ricette vegan per delle crostate deliziose

    768

    PIÙ POPOLARI