Cornici fai da te con il riciclo creativo: 6 idee [FOTO]

Se avete carta, riviste, giornali, cocci di mattonelle, mollette ed altro ancora, non buttatelo! Con qualche idea e tanta fantasia, potrete creare delle splendide cornici per arredare la vostra casa o per un regalo originale

da , il

    Siete in vena di creare? Eccovi qualche idea per realizzare delle cornici fai da te con il riciclo creativo, pertanto se avete scatole di cartone, mollette, ciotole e piatti di carta, scatole di scarpe, addirittura dei cocci di ceramica, non buttateli! Armatevi di forbici, colla vinilica, pennelli, cutter e vernici e iniziamo questa avventura nella fantasia e nella creatività.

    Date uno sguardo alle foto: tutti i lavori che vi proponiamo sono semplicissimi e veloci da fare, avrete quindi la possibilità di creare dei capolavori, con le vostre mani, divertendovi, mentre per chi è già esperto ed ha già una buona manualità, non mancherà di trovare qualche idea in più da mettere in pratica per arredare casa o per fare un regalo unico e originale.

    Da una scatola di scarpe

    Procuratevi il coperchio di una scatola di scarpe, della vernice acrilica del colore che preferite, pennello, cutter, righello e matita. Disegnate al centro del coperchio, un rettangolino di circa 20×12 cm e tagliate, incidendo con il cutter, poi verniciate su tutta la superficie con il colore diluito in acqua e lasciate asciugare. Una volta asciutta, decorate a piacere.

    Cornice con mollette

    Occorrono mollette di legno, cartoncino colorato di cm 30×30, compasso e cutter. Con il compasso disegnate sul cartoncino due cerchi concentrici di cm 30 e cm 25 di diametro, poi proseguite incidendo con il cutter le linee tracciate ricavando così la sagoma della cornice. Alternate le mollette posizionandone una verso l’interno e una verso l’esterno sulla sagoma in cartoncino. Con una vernice in metallo o lo smalto per unghie aggiungerete una nota di colore.

    Cornice Mosaico

    I materiali richiesti sono: una struttura in legno o una base di cartone, per esempio il coperchio della scatola delle scarpe, da cui ritaglierete la vostra cornice, dei giornali, stucco per le mura, spatola, vernice acrilica, acqua e pennello. Una volta ritagliata la struttura, per creare il mosaico occorrono pezzettini d carta colorata, cocci di ceramica o di piastrelle o anche i pulsanti della tastiera del pc. In breve, potete usare tutti quei materiali musivi, quindi funzionali alla tecnica del mosaico che, una volta dipinti con la vernice acrilica, fisserete con lo stucco. L’effetto è sorprendente!

    Cornice di tappi di sughero

    Occorrono tappi di sughero, la struttura in cartone o in legno, colla vinilica e forbici. Se non avete il legno, tagliate due pezzi di cartone, in modo da aggiungere spessore alla cornice, poi prendete i tappi di sughero e incollateli lungo tutti i bordi. Se volete potete abbellire un angolo con rami, fili o con altro materiale che più vi aggrada.

    Decorata… con le noci pecan!

    Questo lavoretto è divertente e semplice ed anche a bassissimo costo! Come materiali occorrono una vecchia cornice, oppure del cartone o del legno da riciclare, colla vinilica e noci pecan che serviranno per decorare. Questa volta infatti, invece di utilizzare le noci in cucina, le userete per abbellire la vostra cornice. Incollate le noci sulla base, poi passate una mano di vernice per decoupage o dello smalto trasparente per renderla lucida. Lasciate asciugare: la vostra cornice è pronta!

    Con i piatti di carta

    Piegate un piatto di carta proprio al centro, quindi tagliate accuratamente il cerchio centrale e mettetelo da parte perché non ne avrete più bisogno. Su cartoncini di carta colorata, tracciate con la matita, la forma delle monete in varie dimensioni: occorrono tanti cerchi, quindi fatelo più volte, poi ritagliate. Infine, incollate tutti i cerchi ottenuti sul piatto di carta, creando il disegno che più vi piace.

    Lavoretti creativi con il riciclo per Natale