Contro gli sprechi idrici arriva AQUS per il riutilizzo dell’acqua in bagno

Contro gli sprechi idrici arriva AQUS per il riutilizzo dell'acqua in bagno

da , il

    sprechi idrici aqus riutilizzo acqua bagno

    Gli sprechi idrici rappresentano una questione problematica da risolvere, in quanto la soluzione andrebbe rintracciata nella promozione di un’adeguata coscienza ecologica individuale, che possa essere foriera di comportamenti ecosostenibili. L’attenzione al consumo critico sarebbe da mettere in atto giorno per giorno, anche nella vita di ogni giorno e nella gestione domestica. Il tutto porta a dei vantaggi indiscutibili, come la riduzione degli sprechi, il risparmio in casa, la sostenibilità ambientale. AQUS potrebbe essere il rimedio per il riutilizzo dell’acqua in bagno.

    Gli sprechi di acqua si possono evitare mettendo in atto specifici consigli, ma un sistema tecnologico come quello proposto da AQUS potrebbe venirci concretamente in aiuto. In tema di impatto ambientale si tratta di una soluzione da annoverare fra le regole e le definizioni per vivere a impatto zero.

    D’altronde non dobbiamo dimenticare che in tema di sostenibilità ambientale spesso i nostri consumi sono insostenibili per la Terra. Ecco perché la tecnologia ci può dare una mano. Basta installare AQUS e il gioco è fatto. Si tratta di un contenitore per l’acqua bonificata. Le acque grigie degli scarichi di casa vengono filtrate e disinfettate con il cloro nel contenitore, per poi essere riversate nel WC, nel momento in cui se ne presenta la necessità.

    È un’idea semplice, ma fantastica in nome di un impatto ambientale gestibile al meglio. Se pensiamo a quanta acqua viene sprecata inutilmente, ci accorgiamo che il riciclo dell’acqua costituisce una strategia importante per badare alla salvaguardia delle risorse naturali del nostro pianeta.