Condizionatori senza motore esterno: modelli e prezzi [FOTO]

Condizionatori senza motore esterno: modelli e prezzi [FOTO]

I condizionatori senza motore esterno costituiscono una comodità

da in Efficienza Energetica, Innovazione, Vivere green
Ultimo aggiornamento:

    I condizionatori senza motore esterno rappresentano senza dubbio una comodità, anche perché i modelli e i prezzi sono vari e quindi ciascuno può trovare ciò che gli sembra più utile. In ogni caso non dover avere a che fare con l’unità esterna ci permette di sfruttare meglio lo spazio a nostra disposizione, specialmente se si vive in un ambiente ristretto.

    I tradizionali condizionatori a pompa di calore (GUARDA LA GUIDA ALL’ACQUISTO) con l’unità esterna presentano degli svantaggi o dei fastidi. Si tratta, infatti, di scegliere la giusta collocazione per il motore, da installare di solito su un muro esterno, magari in prossimità di un balcone. La posizione deve rispettare alcuni criteri. Innanzi tutto non deve essere esposta all’azione diretta dei raggi del sole, deve tenere conto della presenza di eventuali tubature, come, ad esempio quelle del gas, ci deve essere un’adeguata ventilazione naturale.
    Se poi vogliamo posizionare il climatizzatore in una stanza che non ha pareti che si affacciano su un lato esterno, senza confinare con altre abitazioni, le cose si complicano, perché non abbiamo sbocchi in cui collocare in maniera precisa il motore. D’altronde non è assolutamente indicato metterlo al chiuso. Di conseguenza comprendiamo bene come i climatizzatori senza unità esterna possano rappresentare una soluzione valida.

    Vediamo nello specifico alcuni modelli, con i relativi prezzi, che possiamo trovare in commercio, per farci un’idea della varietà.
    Unico Easy SF è un modello monoblocco, fisso da pavimento. La sua classe energetica è la A e garantisce una capacità di raffreddamento da 2.050 W. Il consumo energetico annuo è pari a 387.5 kWh. Il prezzo è di 720 euro.
    UNICO 8.5 SF ha un design moderno e lineare che ben si adatta a tutti i tipi di arredamento. E’ molto silenzioso, proprio per questo si può avere anche nella camera da letto. Le sue prestazioni sono di classe A ed è in grado di generare fino a 490 metri cubi di aria.

    Si rivela molto semplice da pulire nei filtri. Costa 999,99 euro.
    Diva Fashion Gow è piuttosto efficiente anche grazie all’uso di un particolare sensore di movimento, che è deputato a rilevare la presenza di persone nella stanza. Se non vengono osservati movimenti entro 20 minuti, si spegne automaticamente.
    Diva RJWA svolge anche una funzione invernale come pompa di calore. Molto interessante la possibilità di usufruire di un timer per la programmazione sia giornaliera che settimanale.
    Fair Flash W 38 costa 940 euro, ha una potenza di 13.000 (Btu/h) e una classe energetica A/A. Le sue linee sono molto semplici, adatte a chi nell’arredamento domestico è alla ricerca dell’essenzialità.
    CLIMAGO 13000 BTU è un climatizzatore di ultima generazione da parete. Ha un’alimentazione monofase e doppia classe energetica A. Ha una potenza refrigerante di 13.000 (Btu/h). Per installarlo è sufficiente praticare due fori nel muro. Costa 975 euro.
    Per chi preferisce un condizionatore portatile c’è il 14000 BTU, con telecomando e display a colori. Il suo prezzo è di 589 euro.

    562

    Condizionatori con pompa di calore
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Efficienza EnergeticaInnovazioneVivere green
    PIÙ POPOLARI