Commercio equo e solidale grazie a Equopertutti 2010!

E' tornato Equopertutti! Nelle principali piazze italiane troverete l'edizione 2010 della campagna di sensibilizzazione al commercio equo e solidale

da , il

    equopertutti 2010

    Per la gioia degli amanti dei prodotti equo e solidali, viene riproposta l’edizione 2010 dell’evento Equopertutti. Questa è la seconda edizione, iniziata sabato 2 ottobre e con termine il 17 ottobre. La campagna solidale, giustamente, mette in evidenza ai cittadini (che sono anche consumatori) quelli che sono i vantaggi di un acquisto equo e solidale e, in particolare, sottolinea come il “guadagno” sia condiviso. Non solo per i produttori delle zone povere del mondo, ma anche per l’acquirente finale. Noi, insomma. Vediamo insieme qual è il tema cardine di questa edizione.

    La campagna di sensibilizzazione è stata portata avanti da Altromercato e quest’anno si concentra su Caffè e Zucchero, denotati dallo slogan: “Equopertutti, Sai chi ci Guadagna?“. Qualcuno ancora se lo domanda, in effetti, e guarda con scetticismo a questa valorosa formula di mercato che in molti già adottano.

    Il commercio equo e solidale si basa principalmente sulla filiera corta, e questo permette sia di offrire la giusta remunerazione alle popolazioni locali (evitandone quindi lo sfruttamento), sia di tutelare anche l’ambiente. Infatti, la stragrande maggioranza delle coltivazioni vengono fatte a regime di agricoltura biologica.

    Ma torniamo a Equopertutti 2010: l’evento promette e sta promettendo un programma assolutamente ricco e stimolante. Manifestazioni, cene e intrattenimento per avvicinare quante più persone possibili a questa realtà. Trovate Equopertutti in quasi tutte le principali città d’Italia. Per info: www.altromercato.it oppure www.equopertutti.it!