Come profumare gli armadi in modo naturale

Sentite odori sgradevoli provenire da armadi e cassetti e cercate un modo naturale per profumarli? Eccovi una guida utile con qualche idea tutta naturale per profumare gli armadi della vostra stanza|

da , il

    Cercate qualche idea su come profumare gli armadi in modo naturale? Essendo spesso chiusi, son luoghi in cui si può facilmente formare umidità, pertanto è normale che possiate sentire cattivi odori provenire da cassetti o armadi. Perché quindi non creare il profumo naturale adatto, evitando così deodoranti o prodotti chimici dannosi? Lavanda, menta, arancia, oli essenziali e fiori, da riporre negli appositi sacchettini, sono tutti validi rimedi per creare l’aroma giusto che profumerà il vostro armadio tutto l’anno. Cercate di raccogliere, se potete, piante aromatiche e fiori, dall’odore che più vi aggrada, metteteli a seccare e quando saranno pronti, avvolgeteli in un sacchetto e riponetelo nell’armadio.

    I sacchetti fai-da-te

    Sapete lavorare a maglia? All’uncinetto o ai ferri, puoi confezionare piccoli sacchettini in lana, da riempire e richiudere con un nastrino colorato. In alternativa, potete riciclare per esempio le calze rotte: in nylon o cotone, si può usare la parte finale della calza, oppure tagliare tante forme per creare tantissimi sacchetti per profumare armadio e cassetti. Ancora, è possibile riciclare vecchi fazzoletti o il tulle delle bomboniere.

    Come profumare gli armadi: erbe, fiori ed oli essenziali

    Chi ha la possibilità di raccogliere rami di lavanda, può unirli in tanti mazzetti da mettere dentro l’armadio, in alternativa un’altra idea profumata è quella con menta e bucce di arancia essiccate o del rosmarino. Potete anche creare il pot-pourri, facendo essiccare lavanda e petali di fiori, come le rose, i gelsomini o le fresie. Aggiungete, nei sacchetti, anche un batuffolo di cotone imbevuto di qualche goccia del vostro olio essenziale preferito per avere un risultato migliore.

    Le candele profumate: un rimedio facile e veloce

    Le candele profumate sono eccezionali come metodo per profumare gli armadi: mettetene una nell’angolo del vostro armadio, o anche in un cassetto, e vedrete come in un attimo la candela profumerà tutto il bucato. E’ un rimedio facile e veloce, tuttavia non toglietela completamente dalla confezione, in modo che si mantenga isolata rispetto ai tessuti.

    Un rimedio economico: le bustine del tè

    Anch’esso un rimedio economico e veloce: le bustine del tè, anche quelle vecchie, con una fragranza oramai non più intensa, potranno essere efficaci per profumare l’armadio aggiungendo al centro della bustina qualche goccia di olio essenziale. Provate quelli al bergamotto, violetta, limone, lavanda e rosa.

    Legno profumato

    Gli oli essenziali possono essere usati anche su materiali porosi, ottimi per profumare gli armadi, come le classiche palline di legno o i bastoncini. Potete usare anche dei cocci di terracotta, imbevuti di olio essenziale come l’olio di cedro, dal gradevole aroma e ottimo anche come repellente per le tarme. Fate attenzione a posizionare i supporti in un angolo dell’armadio lontano dai tessuti, perché potrebbero macchiare i vestiti.

    Il riso macerato: un rimedio fai-da-te

    Versate un paio di pugni di riso in un contenitore, aggiungete qualche petalo di rosa o fiori di lavanda e un po’ di cannella, poi versa alcune gocce di un olio essenziale a tua scelta. Dopo aver lasciato il riso a macerare per qualche ora, impregnandosi così del profumo, suddividetelo collocando ogni manciata in un sacchetto o fazzoletto di cotone che poi andrete a richiudere con un nastro.

    I saponi profumati

    Sbriciolate le saponette profumate o anche il sapone di Marsiglia fino ad ottenere tante scaglie: avvolgete il tutto nella pellicola trasparente e lasciate aperto un lato. Aggiungete petali di fiori oppure una manciata di riso macerato con una fragranza a vostra scelta al composto e riponete tutto in tanti sacchettini da chiudere con un nastro.

    Acqua e ammorbidente

    Per profumare armadio e cassetti la prima cosa da fare è riporre il bucato stirato già profumato, quindi prima di stirare passate su tutti gli indumenti con uno spruzzino contenente 2 tazze di acqua e 1 di ammorbidente; sia il bucato che gli armadi rimarranno profumatissimi per giorni.