Come fare la mozzarella vegana: la ricetta

Come fare la mozzarella vegana: la ricetta
da in Alimentazione Sana, Ricette Vegan, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Martedì 05/05/2015 14:55

    come fare la mozzarella vegana ricetta

    Come fare la mozzarella vegana? Vediamo la ricetta in maniera facile, in modo che tutti la possano preparare direttamente a casa. Per chi sceglie un tipo di alimentazione che ha come obiettivo il cercare di non arrecare danno ai nostri amici animali non è sempre facile trovare direttamente pronto ciò che si vorrebbe. Sorge, quindi, la necessità dell’autoproduzione. Molte volte il tutto permette di portare avanti una dieta sana, che è in linea con i principi fondamentali della nutrizione e che, di conseguenza, fa anche bene all’organismo. Vediamo come evitare il latte di mucca nella preparazione della mozzarella.

    ingredienti mozzarella vegana

    Per ottenere circa 400 grammi di mozzarella vegana, ci servono i seguenti ingredienti: 150 grammi di yogurt di mandorle, 120 ml di latte di soia, 120 grammi di ricotta di soia, 2 cucchiai di amido di mais, un cucchiaio di agar agar, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, uno scalogno. Latte vegetale: le proprietà da quello di soia a quello di mandorle

    prima fase mozzarella vegana

    Tritate lo scalogno, fatelo bollire in acqua per qualche minuto. Poi aggiungete lo yogurt, il latte di soia e l’agar agar. Condite con il sale e frullate tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione. Il risultato deve consistere in un amalgama omogeneo.

    cottura mozzarella vegana

    Soltanto dopo aver frullato, aggiungete la ricotta e passate alla fase della cottura. Dovete mettere sul fuoco per 5 minuti, in modo da permettere al composto di addensarsi. Unite l’olio e continuate a mescolare. Lasciate raffreddare e poi mettete l’impasto in frigorifero per almeno un’ora.

    formazione mozzarella vegana

    Quando il composto sarà tutto addensato, dividetelo in più parti con le mani e formate delle palline, che costituiscono la mozzarella vegana. Queste mozzarelle devono essere lasciate ancora in frigorifero, almeno per mezz’ora, e possono essere consumate sia crude che cotte.

    latte di soia mozzarella vegana

    In questa ricetta abbiamo usato il latte di soia, il quale possiede delle proprietà importanti, a vantaggio della nostra salute. Il latte di soia, infatti, è in grado di contrastare l’accumulo del colesterolo, perché è ricco di sostanze che agiscono sui grassi. Abbonda di vitamina K e quindi può essere utile nella prevenzione dell’osteoporosi. Ha un basso indice glicemico e quindi può essere consumato tranquillamente anche da chi soffre di diabete, perché fa in modo che gli zuccheri nel sangue non aumentino. Questo alimento interviene sull’equilibrio della flora intestinale, stimola la diuresi e contiene molte proteine vegetali, ideali per chi pratica lo sport. Scopri tutte le proprietà e i benefici del latte di soia

    662

    PIÙ POPOLARI