Come fare in casa la crema per le mani

Come fare in casa la crema per le mani

Come fare in casa la crema per le mani? Possiamo utilizzare diversi ingredienti naturali, per tante ricette semplici e fai da te, soprattutto contro le screpolature e per idratare

da in Bellezza fai da te, Cosmetici Naturali, Rimedi naturali, Vivere green
Ultimo aggiornamento:

    come fare in casa la crema per le mani

    Come fare in casa la crema per le mani? E’ sempre essenziale disporre di un prodotto naturale, che sia prima di ogni altra cosa idratante e che possa contribuire ad aiutarci contro la pelle secca. Invece di ricorrere a quelle creme già pronte, che spesso utilizzano ingredienti di derivazione chimica, possiamo farne qualcuna anche noi, scegliendo soltanto delle soluzioni offerte da Madre Natura. Volete sapere qualche ricetta in particolare? Seguite i nostri consigli.

    Possiamo preparare una crema ideale per trattare le mani screpolate, utilizzando i seguenti ingredienti: 170 grammi di burro di karitè, 10 grammi di burro di cacao, 3 quarti di una tazza di olio di mandorle, un cucchiaio di amido di mais, 2 cucchiai di olio essenziale a piacere, dei cubetti di ghiaccio. Prendete un recipiente, fatto di un materiale che è possibile mettere nel microonde. Versate dentro il burro di karitè e quello di cacao. Mettete il recipiente nel forno, in modo da far sciogliere gli ingredienti. Ripetete l’operazione anche più volte, se è necessario, e mescolate per bene ogni volta che estraete l’amalgama. Versatelo in un altro recipiente più grande e insieme ad esso mettete dei cubetti di ghiaccio. Utilizzando un mixer a bassa velocità, frullate tutti gli ingredienti, aggiungendo l’olio essenziale. Lasciate raffreddare e conservate la crema in un barattolo di vetro, avendo cura di tenerla lontana dalle fonti di calore e dalla luce del sole.

    A volte, specialmente con l’arrivo dei primi freddi, le nostre mani non sono molto morbide ed idratate. Possiamo rimediare con una crema fai da te, molto semplice da mettere a punto. L’ingrediente essenziale è il limone. Vi servono anche 50 grammi di burro di karitè, 30 ml di olio di mandorle dolci, 15 gocce di olio essenziale di pompelmo.

    Utilizzate il limone sotto forma di olio essenziale (15 gocce). Mescolate il burro di karitè con l’olio di mandorle dolci, evitando la formazione di grumi. Aggiungete le gocce degli oli essenziali e richiudete poi la crema ottenuta in un vasetto. Attraverso l’utilizzo di questo prodotto le mani saranno sempre morbidissime e molto profumate.

    A volte le mani con la pelle secca sono dovute al fatto che la nostra cute non è abbastanza nutrita. Anche per risparmiare, dedicatevi a creare una crema naturale fai da te, che utilizza l’olio d’oliva. In particolare ve ne servono 2 cucchiai, da unire ad altri 2 di olio di mandorle dolci. Frullate i due oli con un frullatore elettrico. Nel frattempo aggiungete via via lentamente la stessa quantità di acqua, in modo da arrivare ad un totale di circa 4 cucchiai. Non fermatevi di frullare finché il composto non avrà formato una leggera schiuma sulla superficie. Alla fine aggiungete 5 gocce di olio essenziale di lavanda e mescolate benissimo. Questa crema va conservata in frigorifero e, ogni volta, prima di usarla, ricordatevi di mescolarla bene con una spatola. E’ ottima anche per essere applicata prima e dopo i lavori domestici.

    Guarda anche:

    Scrub corpo fai da te: 5 ricette di bellezza naturali
    Shampoo fatto in casa con farina di ceci: la ricetta naturale
    Bagnoschiuma fatto in casa: le ricette bio
    Creme bio per pelli giovani: le migliori [FOTO]

    657

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bellezza fai da teCosmetici NaturaliRimedi naturaliVivere green
    PIÙ POPOLARI