Come fare il latte di avena in casa: la ricetta

Come fare il latte di avena in casa: la ricetta
da in Alimentazione Sana, Alimenti Biologici, Cucina Naturale, Ricette Vegan, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Martedì 24/11/2015 18:55

    come fare il latte di avena in casa ricetta

    Come fare il latte di avena in casa? Scopriamo questa ricetta semplice da realizzare, per avere a disposizione un alimento fresco e naturale a vantaggio del nostro benessere. E’ sempre bene preparare le pietanze in casa, perché esse si rivelano importanti per garantire la nostra salute. I cibi che prepariamo con le nostre mani sono sicuri, soprattutto perché sappiamo bene che non sono stati trattati con sostanze chimiche che potrebbero rivelarsi pericolose. Il latte di avena, in particolare, fornisce al nostro organismo numerosi benefici tipici del latte vegetale. Anche se non vogliamo mancare di rispetto ai nostri amici animali e vogliamo, quindi, rinunciare al latte vaccino, non per forza dobbiamo privarci del latte: ricorriamo a quello di avena. Ecco come fare.

    ingredienti latte di avena

    Gli ingredienti per preparare il latte di avena in casa sono i seguenti: 100 grammi di semi di avena, 2 litri d’acqua e un pizzico di sale. Altri ingredienti, che hanno lo scopo di aromatizzare il latte vegetale, sono facoltativi. Si tratta di un baccello di vaniglia, 150 grammi di banana, un pizzico di cannella e un cucchiaino di zucchero di canna.

    procedimento latte di avena

    Versiamo i semi di avena in una ciotola, ricopriamoli con acqua fredda e lasciamoli in ammollo per circa 5 ore, in modo che possano diventare più morbidi. Poi priviamoli dell’acqua e passiamoli sotto l’acqua corrente. Mettiamoli nel frullatore oppure nel mixer ad immersione, in quest’ultimo caso insieme ad un litro di acqua. Una volta ottenuto un composto omogeneo, versiamolo in una pentola ed aggiungiamo dell’altra acqua, condendo il tutto con un pizzico di sale. Mettiamo la poltiglia a cuocere a fuoco basso e aspettiamo che si raggiunga l’ebollizione. Poi continuiamo la cottura per altri 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Togliamo il composto dal fuoco e lasciamolo diventare tiepido. A questo punto filtriamo l’amalgama, facendo colare il latte. Leggi le proprietà del latte vegetale

    aromatizzazione latte di avena

    Il sapore del latte di avena è molto particolare e possiamo renderlo ancora più speciale, aggiungendo dei condimenti per aromatizzarlo. Aggiungiamo un pizzico di cannella oppure dei pezzettini di banana o della frutta fresca a piacere. In questo modo avremo sicuramente un prodotto che, oltre ad essere delicato, potrà essere arricchito. Per conservarlo utilizziamo una bottiglia di vetro e riponiamolo in frigorifero, in modo da consumarlo al massimo entro 3 giorni. Prima di berlo, agitiamo per bene il contenitore, nel quale l’abbiamo riposto.

    proprieta avena

    L’avena ha molte proprietà da non sottovalutare. La sua assunzione viene indicata soprattutto nei casi di debilitazione fisica e mentale, nelle situazioni di nervosismo e di insonnia. Grazie alle vitamine del gruppo B e ai molti sali minerali, di cui questo cereale è ricco, si configura come un alimento capace di dare molta energia. Proprio per questo motivo è consigliato per i soggetti in convalescenza. L’avena è un cibo lassativo. I suoi semi hanno proprietà diuretiche e riescono a depurare l’organismo. Scopri tutte le proprietà dell’avena

    700

    PIÙ POPOLARI