Colon irritabile: 8 rimedi naturali per alleviare i sintomi

Contro il colon irritabile possiamo fare ricorso a dei rimedi naturali efficaci: olio essenziale di menta piperita, olio essenziale di ginepro, fiori di Bach, gramigna.

da , il

    Per combattere il colon irritabile, possiamo fare ricorso ad alcuni rimedi naturali, che sono utilissimi, per poter alleviare i sintomi. Gonfiore, diarrea, flatulenza, dolore addominale: sono tutte queste le manifestazioni sintomatologiche del disturbo, che possiamo curare anche con soluzioni che ci mette a disposizione Madre Natura. Non per forza, infatti, dobbiamo fare ricorso alle sostanze chimiche, che presentano innumerevoli effetti collaterali. La medicina naturale viene in nostro soccorso. Vediamo su che cosa possiamo fare affidamento.

    Gramigna

    La gramigna costituisce un ottimo rimedio contro il colon irritabile. In particolare va utilizzato il suo estratto fluido. Se ne devono prendere 20 gocce due volte al giorno, diluite in un poco d’acqua, lontano dai pasti. La gramigna è ricca di flavonoidi, di sali minerali, di vitamina A e di vitamina B.

    Escholtzia californica

    L’Escholtzia californica è un preparato fitoterapico, che ha delle proprietà sedative utilissime. Non dimentichiamo che nel causare l’intestino irritabile intervengono anche fattori di natura emotiva. Se ne possono assumere 20 gocce due volte al giorno, avendo cura di prenderle almeno 30 minuti prima dei pasti.

    Fiori di Bach

    I fiori di Bach possono rappresentare un notevole aiuto contro l’intestino irritabile. In particolare vanno utilizzate le essenze sotto forma di gocce. Nello specifico possono portare numerosi benefici lo Scleranthus e il Rescue Remedy. Di quest’ultimo se ne devono prendere quattro gocce direttamente sulla lingua, quattro volte al giorno.

    Olio essenziale di ginepro

    L’olio essenziale di ginepro riesce a stimolare in maniera giusta le funzioni dello stomaco e del sistema nervoso ed agisce come tonico delle vie digestive. In generale è un eccitante delle secrezioni, mettendo in atto un’azione depurativa e diuretica. Permette di liberarsi delle tossine in eccesso.

    Olio essenziale di menta piperita

    Benefico contro i sintomi del colon irritabile anche l’olio essenziale di menta piperita, che riesce ad equilibrare in modo esatto la funzionalità dell’intestino. E’ essenziale anche contro la nausea e per prevenire i conati di vomito. Grazie alla sua azione carminativa, riesce ad eliminare l’aria che si accumula nello stomaco. L’olio di menta piperita è ottimo per alleviare il dolore generato anche dalle coliche piuttosto forti.

    Carbo vegetabilis

    Il Carbo vegetabilis 5 CH è un ottimo rimedio suggerito dall’omeopatia. Bisogna assumerne cinque granuli, da una a tre volte al giorno ed è consigliato specialmente in caso di gonfiore, di crampi, di tensione addominale e di flatulenza.

    Colocynthis

    Di Colocynthis 9 CH bisogna assumerne cinque granuli da una a tre volte al giorno. Soprattutto questo rimedio omeopatico può essere utilizzato nel caso in cui le manifestazioni sintomatiche sono la diarrea e le coliche.

    China

    L’intestino irritabile a volte manifesta i suoi sintomi con dolore, gonfiore e diarrea. In tutti questi casi si può prendere China 9 CH. Ne bastano cinque granuli tre volte al giorno.