Colazione vegana: 8 ricette gustose

Colazione vegana: 8 ricette gustose
da in Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento: Martedì 02/02/2016 16:36

    colazione vegana

    La colazione vegana privilegia alimenti genuini, in grado di ricaricarci in modo sano, accostando nutrizione e gusto. Ovviamente il breakfast cruelty free non include uova e latte vaccino, sostituendoli con appetitose e salutari alternative. Ma non pensiate si tratti di un banchetto scarno perché anche i vegani hanno vasta scelta fra torte, dolcetti, spremute fresche, centrifugati e tante altre squisitezze ideali per iniziare alla grande la giornata. Ecco allora 8 ricette gustose da provare.

    latte e biscotti

    La colazione a base di latte e biscotti è un classico, cui i vegani non devono affatto rinunciare. Basta sostituire il latte vaccino con quello vegetale, per esempio latte di soia, e scegliere biscotti integrali senza uova e burro, che possono essere preparati anche in casa. Un filo di marmellata alla frutta spalmata sui biscotti e la colazione è servita.

    muffin vegani

    Il muffin spopola ormai sulle tavole degli italiani, specialmente al mattino. Per preparare la versione vegana del muffin vi occorrono 200 ml di latte vegetale, 200 gr di sciroppo d’acero, 200 gr di farina integrale, 30 ml di olio vegetale, 1 bustina di lievito vegan, gocce di cioccolato fondente. Mescolate in una terrina la farina integrale insieme allo sciroppo e alle gocce di cioccolato, quindi aggiungete anche il latte vegetale e l’olio. Infine il lievito. Riempite con l’impasto gli stampini da muffin e infornate a 180 gradi per una mezz’ora.

    smoothie

    Una ricetta vegan molto apprezzata è lo smoothie, che non è un centrifugato e nemmeno un vero e proprio un frullato, piuttosto un parente stretto di quest’ultima bevanda ma a base di acqua o yogurt. Qui vi proponiamo lo smoothie di carote e mango. Per prima cosa tagliate a cubetti il mango, tritate 2-3 carote e mescolate il tutto in un recipiente aggiungendo mezzo cucchiaio di cannella, 100 ml di acqua di cocco e 50 ml di acqua. Frullate il tutto e voilà, smoothie servito.

    spremuta di arance

    Vero must di ogni colazione che si rispetti, la spremuta di arance non dovrebbe mai mancare per iniziare bene la giornata. Prepararla è un gioco da ragazzi, specialmente se avete uno spremi-agrumi automatico. Ma anche manualmente è un’operazione semplice, sebbene un po’ più lunga. Ovviamente se preferite i pompelmi o il cedro è possibile utilizzarli al posto delle arance o magari spremerli entrambi per ottenere una bevanda leggermente amarognola.

    crostata vegana

    Preparate la pasta frolla vegana mescolando olio di mais e acqua, buccia grattugiata di un limone, zucchero integrale, farina. Lasciate riposare l’impasto in frigo per mezz’ora. Stendete la pasta raffreddata con un matterello lasciandone da parte un po’ per il rivestimento. Sistemate la pasta frolla in una teglia, aggiungete fagioli secchi sopra un foglio di carta da forno che proteggerà la pasta e infornate a 180 gradi per una decina di minuti. Aggiungete la marmellata vegan e qualche pezzetto di frutta a scelta, coprite la crostata vegan con la restante pasta e infornate per una ventina di minuti.

    centrifugato

    La colazione vegan, per essere completa, dovrebbe includere anche bevande ricche dal punto di vista nutrizionale. Per esempio un buon centrifugato a base di frutta di stagione. Come prepararlo? Procuratevi la frutta preferita, mescolando eventualmente frutti diversi, e versateli nella centrifuga che in pochi minuti vi servirà una bevanda super-salutare. Se necessario, zuccheratele un po’. Guarda 8 ricette per una colazione sana e naturale

    plumcake vegano

    Per preparare il plumcake vegano mettete in un recipiente 60 ml di olio di semi, 180 ml di latte vegetale, 80 gr di zucchero grezzo di canna. Mescolate bene e aggiungete pian piano la farina integrale, circa 280 grammi. Versate anche il lievito per dolci vegan fino ad ottenere un impasto cremoso ma non eccessivamente liquido. Versate l’impasto in una teglia oliata e infornate a 180 gradi per una quarantina di minuti. Guarda la ricetta dei pancake vegan

    biscotti vegani

    Per preparare questi biscotti vegani al cocco procuratevi 170 gr di farina integrale, 200 gr di farina di cocco, 160 gr di zucchero di canna, 2 cucchiai di olio, latte di riso, sale, mezza bustina di lievito per dolci vegan. Mescolate in un recipiente gli ingredienti secchi, aggiungete successivamente l’olio e il latte fino ad ottenere un impasto omogeneo da lavorare con le mani. Versate anche il lievito e lasciate riposare per mezz’ora. Formate i biscotti con degli stampini a scelta, infornateli a 180 gradi per mezz’ora.

    1156

    PIÙ POPOLARI