Clima: 24 ottobre, la giornata dei cambiamenti climatici

Clima: 24 ottobre, la giornata dei cambiamenti climatici

E' riportata la notizia relativa all’organizzazione da parte di 350

da in Emissioni, Gas serra, Mutamenti Climatici
Ultimo aggiornamento:

    Su un noto blog d’informazione è riportata la notizia relativa all’organizzazione da parte di 350.org della giornata mondiale dedicata ai mutamenti climatici. Il 24 ottobre si torna a parlare di clima.

    In quella giornata persone da tutte le nazioni del mondo si uniranno idealmente per cambiare il pianeta visto che quella del clima e dei mutamenti climatici è una delle più grandi sfide davanti alle quali si trova l’umanità. 350.org è una libera associazione di cittadini di tutto il mondo che hanno a cuore le sorti del pianeta, delle specie animali e vegetali così come della specie umana.

    Fino ad ora sono registrate oltre 2300 azioni da realizzare in 153 paesi. Per l’Italia sarà la città di Arezzo ad organizzare la maggior parte delle azioni sul nostro territorio.

    Verranno realizzati tre eventi: 360 minuti di azione nel centro storico con distribuzione di materiale informativo e di volantini, una mega-foto con 350 persone in azione e incontri di animazione e sensibilizzazione dei bambini al tema del clima.

    Le fonti rinnovabili, come è stato ribadito anche la settimana scorsa in occasione del convegno Energetica 2009, possono rappresentare una soluzione a basso costo per produrre energia in modo pulito riducendo al tempo stesso le emissioni di anidride carbonica che contribuisce alla crescita dell’effetto serra, primo colpevole dei mutamenti climatici. E il solare termico potrebbe contribuire in modo sostanziale al raggiungimento dell’obiettivo del 20% (secondo la direttiva comunitaria 20 20 20) di energia rinnovabile stabilito dall’Unione Europea per il 2020. Lo studio “Potential of Solar Thermal in Europe” sostiene che il solare termico potrebbe coprire ben il 6,3% su un totale di 20% di energia rinnovabile,con un contemporaneo incremento in ambito occupazionale.

    322

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EmissioniGas serraMutamenti Climatici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI